Tlc, Ue indaga Qualcomm

Tlc, Antitrust Ue indaga Qualcomm

La società di San Diego è accusata di aver violato regole sulla concorrenza
Tlc, Antitrust Ue indaga Qualcomm FASTWEB S.p.A.

Pagamento illegale a una grande società di smartphone per utilizzare esclusivamente i suoi processori e vendita sotto costo per spingere fuori dal mercato il concorrente Icera. Queste le due accuse che l'Antitrust Ue ha rivolto alla Qualcomm. Secondo Bruxelles, il colosso delle telecomunicazioni con sede a San Diego avrebbe abusato della sua posizione dominate sui mercati mondiali dei processori 3G e 4G.

"Sono preoccupata che le azioni della Qualcomm possano aver spinto fuori mercato concorrenti o impedito loro di competere", ha dichiarato la commissaria Ue alla concorrenza Margrethe Vestager. L'azienda ora ha un massimo di quattro mesi per rispondere delle accuse mosse.

9 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail