Telefono rubato? Con Kill Switch sarà inutilizzabile

Telefono rubato? Con Kill Switch sarà inutilizzabile

Microsoft introdurrà la feature, già presente sugli iPhone, nel 2015 estendendo le funzionalità del suo “Find My Phone” mentre Google introdurrà il “factory reset protection solution” nelle prossime versioni di Android
Telefono rubato? Con Kill Switch sarà inutilizzabile FASTWEB S.p.A.

Tira una brutta aria per i ladri di smartphone. Google e Microsoft introdurranno una funzione analoga al kill switch di Apple nei loro software,  feature in grado di cancellare tutte le informazioni personali rendendo lo smartphone inutilizzabile in caso di furto.

Secondo infatti la Federal Communications Commission, il 30% dei furti nelle grandi città ha a che vedere con smartphone e tablet e questa nuova misura mira dunque a colpire il fenomeno.
Gli iPhone con iOS7 sono già muniti di Activation Lock, una feature in grado di disabilitare gli iPhone rubati.

Microsoft introdurrà la nuova funzionalità nel 2015 estendendo le funzioni del Find My Phone sui suoi Windows Phone. La nuova funzionalità  permetterà la cancellazione da remoto dei dati personali rendendo il telefono inutilizzabile da utenti non autorizzati (ad eccezione delle chiamate d’emergenza).  

Google invece introdurrà la factory reset protection solution nelle prossime versioni di Android.

23 giugno 2014

Fonte: eweek.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail