Talkase, micotelefono di emergenza

Talkase, il microtelefono di emergenza

Il sottilissimo telefono è integrato nella custodia di un iPhone e può essere utilizzato in emergenza o come estensione Bluetooth del telefono principale
Talkase, il microtelefono di emergenza FASTWEB S.p.A.

La durata della batteria è uno dei grandi problemi che affligge i possessori di smartphone e dispositivi mobili. Oggi, oltre alle batterie esterne, ai caricatori ultrarapidi, alle app che cercano di ottimizzare i consumi della batteria esiste un’alternativa smart: il microtelefono di emergenza.Si chiama Talkase ed è grande come una carta di credito. S’inserisce all’interno di un’apposita custodia per iPhone 6, 6 Plus e 5s e può effettuare chiamate quando lo smartphone è scarico.

Si tratta di un telefono GSM completamente autonomo dalle caratteristiche essenziali, presenta tasti alfanumerici per muoversi nel menu di un piccolo display OLED in bianco e nero. Il microtelefono può essere utilizzato con una SIM dedicata o come estensione all’iPhone attraverso il bluetooth. Talkase può essere la soluzione ideale come telefono di emergenza per escursionisti o navigatori costieri o per i bambini grazie alla semplicità di utilizzo e al prezzo ridotto.

L’idea di questo microtelefono è piaciuta molto, tanto che il progetto è stato finanziato con successo su Kickstarter superando l’importo prefissato di 60.000 dollari. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno 39 dollari compresa la cover per il melafonino.

10 dicembre 2014

source:100web2
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail