Fastweb

Sphero lancia un crowdfunding per un nuovo robot compatibile con Raspberry Pi

robot avvocato Web & Digital #robot #intelligenza artificiale Robot avvocati, scenari futuri L'intelligenza artificiale entra negli studi legali degli Stati Uniti. Da Ross a Kira, ti presentiamo gli avvocati robot e il loro impatto sulla società
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Sphero lancia un crowdfunding per un nuovo robot compatibile con Raspberry Pi FASTWEB S.p.A.
Sphero RVR
Smartphone & Gadget
Si chiama RVR ed è un robottino progettato per adulti e bambini

Sphero, la compagnia di giocattoli connessi con sede in Colorado, ha riscosso parecchio successo con la creazione di un robot sferico, controllato da smartphone. Ma per il suo prossimo lancio, l'azienda sta seguendo una strada diversa per la vendita al dettaglio: una campagna Kickstarter.

Adam Wilson, co-fondatore e chief creative officer, ha riferito a The Verge che la sua società ha optato per il crowdfunding del suo nuovo robot, chiamato RVR, al fine di "ottenere feedback e assicurarci che stiamo costruendo quello che la gente vuole". RVR è progettato per bambini e adulti. A differenza dei robot precedenti, può connettersi ad accessori periferici attraverso la sua porta di espansione universale, in modo che dispositivi come un Raspberry Pi, webcam, microcontrollori Arduino, batterie esterne o un altro utente vogliano connettersi, possono farlo.

L'RVR dispone già di numerosi sensori integrati, tra cui un sensore di colore, un accelerometro, un sensore di luce ambientale, un IR, un magnetometro e un giroscopio. Dispone inoltre di 10 LED indirizzabili individualmente. La batteria da 4.000 mAh è sostituibile, quindi sebbene la sua durata sia di circa sei ore, secondo Sphero, gli utenti potranno cambiarla per avere un maggior numero di ore di autonomia di gioco. Questa funzione è utile soprattutto per gli insegnanti che potranno offrire ai loro studenti un dispositivo Sphero per classe. Le batterie si caricano tramite USB-C.

Questo nuovo dispositivo può muoversi su diverse superfici, anche se non è semplicissimo riuscire a fargli superare alcuni ostacoli nel tragitto. Secondo l'azienda dovrebbe essere in grado di seguire angoli ripidi e di muoversi su superfici ruvide.

Gli utenti possono programmarlo in vari linguaggi, tra cui Java e Python, o tramite l'app Edu di Sphero. Il dispositivo parte da 199 dollari su Kickstarter, e alla fine sarà venduto al dettaglio al prezzo di 249 dollari. Le spedizioni dovrebbero partire da settembre.

Sebbene sia sorprendente vedere un'azienda di successo partecipare ad una campagna di crowdfunding per il suo nuovo prodotto, la cosa non è senza precedenti. I grandi nomi dell'elettronica di consumo hanno prodotti in crowdfunding, come Anker, Bose e ZTE, per lo più per aumentare l'attesa e l'interesse del pubblico. Sphero probabilmente raggiungerà il suo obiettivo, ma nella rara eventualità che non riesca, Wilson ha assicurato che l'azienda produrrà l'RVR a prescindere.

20 febbraio 2019

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #robot #raspberry pi

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.