Smartwatch

Smartwatch, nel 2013 ne saranno consegnati oltre un milione

Apple, Microsoft, Google ma non solo: il mercato si prepara all'invasione degli orologi intelligenti
Smartwatch, nel 2013 ne saranno consegnati oltre un milione FASTWEB S.p.A.

 

Da Apple a Microsoft, la corsa allo smartwatch - che insieme ai Google Glass pare proprio il gadget del futuro - sembra già entrare nel vivo e il mercato, secondo alcuni analisti, ha ''forti potenzialità''. Anche se, per ora, le indiscrezioni superano gli annunci e i modelli in commercio sono ancora lontani dalla promessa di un iWatch pronto a sostituire il più smart dei telefoni.

A inquadrare il mercato con delle prime stime è un'analisi di ABI Research, secondo cui entro il 2013 saranno consegnati oltre un milione di ''orologi intelligenti'', mentre Gartner, si aspetta più in generale dalla tecnologia indossabile e smart un'industria da 10 miliardi di dollari entro il 2016. ''Il forte potenziale'' del mercato può essere attribuito a diverse ragioni, spiega Joshua Flood, analista senior di ABI Research, fra cui l'alta penetrazione degli smartphone e un fiorente ecosistema di app. La società distingue quattro categorie di 'orologi intelligenti': quelli che inviano notifiche per chiamate in entrata o messaggi, come MetaWatch e Cookoo; quelli che consentono di impartire comandi vocali, ad esempio per chiamare o svolgere altre funzioni (Martian); gli 'ibridi' e quelli indipendenti, col proprio sistema operativo e che non sono necessariamente collegati ad uno smartphone.

''Buon esempio'' per ABI Research è l'italiano ''I'm Watch'', attualmente in commercio: si collega agli smartphone tramite Bluetooth, consente di ricevere ed effettuare chiamate, guardare la mail o le notifiche Facebook, ricevere informazioni.

Stando ai rumor d'Oltreoceano il mercato sta però per essere invaso da un vero e proprio plotone di mini-computer da allacciare al polso. L'ultima indiscrezione riguarda Microsoft, che secondo il Wsj starebbe lavorando a un orologio-pc da polso con schermo touch e avrebbe già ordinato a fornitori in Asia componenti ad hoc. Insomma Redmond ci riprova visto che una decina d'anni fa si lanciò nel settore con la Smart Personal Object Technology, orologi che fornivano aggiornamenti su notizie, Borsa, meteo sfruttando la banda radio Fm (le vendite furono sospese nel 2008). A orologi con funzioni da smartphone starebbero poi lavorando Apple  (di qui la denominazione di iWatch) ma anche Google ed Lg. E di recente anche Samsung si è aggiunta al coro: un dirigente ha affermato che la società ''sta lavorando da tempo'' a un 'orologio' intelligente, dopo che online erano circolate foto di un presunto 'smartwatch' dal nome Galaxy Altius. 

17 aprile 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail