Bug Wi-Fi

Se avete un iPhone non collegatevi a questa rete Wi-Fi

Connettervi ad una rete Wi-Fi con il nome prieno di simboli causa un bug ed interrompe le funzionalità Wi-Fi del vostro iPhone
Se avete un iPhone non collegatevi a questa rete Wi-Fi FASTWEB S.p.A.

Se avete un iPhone, prestate molta attenzione a una strana rete wifi con il nome "%p%s%s%s%s%n". Questo nome causa un bug estremamente dannoso. Non dovrete connettervi a questa rete a meno che non vogliate interrompere la funzionalità Wi-Fi del vostro telefono.

Il bug è stato scoperto dal ricercatore di sicurezza Carl Schou, che ha condiviso il problema su Twitter. Schou ha spiegato che dopo essersi unito alla rete "%p%s%s%s%s%n", il suo iPhone ha disabilitato permanentemente la sua funzionalità wifi. Secondo 9to5Mac, il bug colpisce anche gli iPad, oltre a servizi come AirDrop. I dispositivi non sono in grado di connettersi alle reti Wi-Fi anche dopo il riavvio o la modifica dell'SSID dell'hotspot.

Schou non ha rivelato esattamente come ha trovato il bug, anche se è il problema stato confermato da altri coraggiosi utenti di Twitter che hanno provato a connettersi a una rete wifi con quel nome. MacRumors ha riferito che il wifi sui telefoni Android non sembra interrompersi quando è connesso alla stessa rete.

Fortunatamente, il bug non sembra causare danni permanenti all'hardware Apple e può essere risolto. Dopo aver superato la frustrazione, ecco come risolvere il problema.

La correzione è semplice.

Avete solo bisogno di ripristinare tutte le impostazioni di rete, ha spiegato 9to5Mac. Questo può essere fatto andando su Impostazioni -> Generali -> Ripristina -> Ripristina impostazioni di rete. In questo modo si ripristinano tutte le reti wifi salvate sul vostro iPhone, cancellando di conseguenza il nome della rete maledetta dalla memoria del dispositivo. Successivamente, il telefono dovrebbe essere in grado di connettersi normalmente al Wi-Fi.

Per quanto riguarda il motivo del bug, la teoria comune sembra essere che si tratti di un problema di analisi dell'input che fa pensare a iOS che i caratteri che seguono il segno di percentuale siano un identificatore di formato stringa, che si riferisce a un nome di variabile o a un comando utilizzato nei linguaggi di codifica. Alcuni credono che questo potrebbe portare alla corruzione della memoria, che farebbe sì che il watchdog iOS elimini il processo e, a sua volta, la funzionalità Wi-Fi.

Anche se è abbastanza difficile, trovare reti wifi denominate "%p%s%s%s%s%n" ogni giorno, è meglio essere vigili su qualsiasi rete presenti un segno di percentuale, almeno finché Apple non risolve il problema in un aggiornamento.
 

Fonte: gizmodo.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail