Esplode la batteria e Samsung blocca

Samsung ritira ilGalaxy Note 7 per problemi alla batteria

Previste perdite ingenti dopo il ritiro dal commercio e ora la FAA chiede di non usare i dispositivi in aereo per non correre rischi
Samsung ritira ilGalaxy Note 7 per problemi alla batteria FASTWEB S.p.A.

Alcuni gravi problemi legati alle batterie del nuovissimo smartphone hanno spinto Samsung a blocca le vendite dei Galaxy Note 7. Tutta colpa di alcuni casi verificati di esplosione, in tutto 35, a causa del malfunzionamento delle batterie durante la ricarica.

L'azienda sudcoreana ha spiegato che i clienti che hanno già comprato il dispositivo potranno cambiarlo con un altro smartphone. Nessun problema comunque per l'Italia. Il Galaxy Note 7, lanciato il 3 agosto 2016, non è infatti ancora disponibile per lo Stivale.

Intanto il richiamo del dispositivo di Samsung, potrebbe costare all'azienda sudcoreana circa 1 miliardo di dollari. Lo riporta l'agenzia di stampa Blumberg. Eppure il "potenziale danno alla reputazione è di gran lunga superiore alle perdite finanziarie a breve termine", ha spiegato Chang Sea Jin, professore della National University di Singapore.

La perdita di 1 miliardo di dollari stimata da Bloomberg sono sulla base dei 2,5 milioni di dispositivi che Samsung ha distribuito in meno di un mese dal lancio.

Vietato l'utilizzo in aereo

Intanto, secondo la Federal Aviation Administration il Galaxy Note 7 rappresenta un pericolo. Il motivo? La possibilità che possa prendere fuoco quando si è in volo. Ecco perché nella serata di giovedì 9 settembre 2016 l'agenzia federale Usa per l'aviazione ha emesso un comunicato invitando i passeggeri a "non usare e non ricaricare in volo" questi smartphone che Samsung sta già ritirando dal mercato per sostituirli.

A questa richiesta se ne potrebbero unire altre da partre di diverse compagnie o agenzie. 

2 settembre 2016 (aggiornato il 9 settembre 2016)

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail