Fastweb

Samsung presenta la TV Micro Led da 75 pollici

Galaxy Watch Active 2 Smartphone & Gadget #galaxy watch active 2 #smartwatch Galaxy Watch Active 2 ufficiale: com'è l'anti Apple Watch di Samsung La casa sudcoreana sorprende un po' tutti e, dopo appena sei mesi, lancia la versione aggiornata del suo smartwatch di punta. Caratteristiche interessanti e prezzo contenuto
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Samsung presenta la TV Micro Led da 75 pollici FASTWEB S.p.A.
Samsung TV Micro Led da 75 pollici
Smartphone & Gadget
Una qualità dell'immagine che batte quella OLED senza nessuno dei suoi lati negativi

Dopo aver presentato un enorme MicroLED TV chiamato The Wall al CES dello scorso anno, Samsung è tornata nel 2019 con un televisore 4K da 75 pollici, molto più pratico. Utilizza la stessa tecnologia MicroLED di The Wall, combinando "singole tessere di MicroLED auto-emissivi, con milioni di chip LED microscopici rossi, verdi e blu inorganici che emettono la propria luce per produrre colori brillanti sullo schermo." Non c'è retroilluminazione quindi i display MicroLED possono essere incredibilmente sottili.

Ma il più grande appeal di MicroLED è la qualità delle immagini che dovrebbe competere o battere OLED senza le trappole dell'uso di un composto organico; questo è ciò che rappresenta l'O in OLED, dopotutto. In teoria, MicroLED dovrebbe fornire neri perfetti (tutti i LED microscopici possono essere spenti singolarmente), la luminosità migliore della categoria e una tavolozza di colori HDR incredibilmente ampia - senza burn-in e, si spera, con una durata significativamente maggiore rispetto ai pannelli OLED, dal momento che non c'è alcun degrado naturale di cui preoccuparsi.

Samsung non ha ancora condiviso dettagli specifici in merito al rilascio o ai prezzi per la TV MicroLED da 75 pollici, ma sicuramente non sarà economica. I display MicroLED sono molto difficili da produrre su scala, con ciascuno dei sub-pixel RGB che deve essere posizionati con cura - con una misura molto stretta di spazio (o "intonazione") tra di loro. Se anche solo uno di loro venisse posizionato in maniera errata, l'intero display - o in questo caso l'intera TV - potrebbe esserne compromessa.

Ma Samsung crede fermamente che MicroLED possa essere il display personalizzato per la vita, anche se in questo momento è l'unica azienda a scommetterci. Si dice che altri, tra cui Apple, stiano facendo ricerche su questa tecnologia. La sua natura modulare (è possibile osservare le "cuciture" di ogni led, se ci si trova molto vicino) consente qualsiasi dimensione o proporzione.

Ci sono due pezzi per ogni modulo "MicroLED". Il primo è la piastra posteriore, che ha dei ganci che si estendono con la torsione di un quadrante in modo che possa facilmente essere collegata ad altri moduli a parete. È come il Lego ma per l'home theater. Samsung afferma che le dimensioni di questi moduli potrebbero in ultima analisi cambiare con l'ingresso di MicroLED sul grande mercato. Quindi, la parte per la visualizzazione effettiva si blocca su quella piastra posteriore magneticamente.

Finora abbiamo visto Samsung mostrare il funzionamento del Wall originale dello scorso anno, di questo televisore 4K da 75 pollici, e anche di una nuova, ancora più mostruosa versione da 219 pollici di The Wall per mostrare la sua pura espandibilità. Le dimensioni sono sorprendenti: è come se si stesse guardando una finestra grande quanto una parete.

I prezzi e la potenziale disponibilità al consumatore per il set da 75 pollici sono ancora sconosciuti; al CES 2018, Samsung aveva previsto che sarebbero trascorsi due o tre anni prima che un MicroLED fosse lanciato effettivamente sul mercato, ma la società probabilmente sta cercando di spingere avanti quella linea temporale il più velocemente possibile. Probabilmente si parlerà di decine di migliaia di dollari, se non 100.000 per quel mostro da 219 pollici. Samsung non ha mai dato un prezzo ufficiale per il Wall: è stato reso disponibile solo ai partner industriali, tramite la pagina di preordine.

Sono stati molti, i televisori "classici" apprezzati per la loro qualità d'immagine nel corso degli anni, come il Pioneer Kuro, i plasmi Panasonic e gli OLED LG. Samsung produce alcuni eccellenti TV LCD QLED - con una nuova line-up pronta per quest'anno - ma punta chiaramente al futuro e spera che possa arrivarci prima di chiunque altro.

7 gennaio 2019

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #samsung #tv #microled #oled

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.