Samsung lavora a uno scanner della retina per gli smartphone

Samsung lavora a uno scanner della retina per gli smartphone

I Galaxy S7, in vendita a partire da marzo 2016, saranno equipaggiati dalla nuova tecnologia sviluppata dall'azienda coreana
Samsung lavora a uno scanner della retina per gli smartphone FASTWEB S.p.A.

Il lettore di impronte digitali è pronto alla pensione. Recentemente introdotto sugli smartphone, sarebbe già pronta una versione più moderna e diversa per la sicurezza dei telefoni. A rivelarlo è stato il quotidiano statunitense Wall Street Journal.

Secondo la testata americana, Samsung starebbe lavorando per sostituire il lettore con uno scanner della retina. La tecnologia dovrebbe equipaggiare alcune versioni del Galaxy S7, lo smartphone di fascia alta dell'azienda coreana in arrivo sul mercato mondiale a partire da marzo 2016. Il dispositivo avrà anche un display a pressione, proprio come gli iPhone 6S di Apple.

Il nuovo display e l'autenticazione tramite la scansione della retina sono le due novità più rilevanti dei nuovi smartphone proposti da Samsung. Il dispositivo S7 sarà disponibile anche in una versione con schermo curvo, chiamata Edge. La fotocamera dovrebbe essere più potente e il sistema di ricarica più veloce grazie alla nuova porta Usb di tipo C già introdotta sui dispositivi mobili da Lg e Huawei.

14 dicembre 2015

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail