Stand Samsung al MWC 2013

Samsung Galaxy S5, presentazione al MWC 2014

La presentazione dovrebbe tenersi tra 50 giorni a Barcellona. Molte le novità in serbo
Samsung Galaxy S5, presentazione al MWC 2014 FASTWEB S.p.A.

Ancora poche settimane e poi l'attesa potrà dirsi conclusa. Si avvicina il momento della presentazione del Samsung Galaxy S5, il nuovo smartphone top di gamma della casa sudocreana che dovrebbe. Secondo fonti interne molto qualificate, il palcoscenico prescelto sarebbe quello del Mobile World Congress, che si tiene ogni anno a Barcellona nella seconda metà di febbraio.

Arrivederci a Barcellona

Disattese, quindi, le aspettative di chi sperava di poter ammirare il nuovo smartphone già nei padiglioni del CES 2014. Evidentemente, però, il lavoro di progettazione del nuovo modello ha richiesto un po' più del previsto e Samsung ha preferito rinviare – seppur di poco – la presentazione.

 

Samsung Galaxy S4

 

Secondo Dong-hoon Chang, Vice Presidente esecutivo e capo della strategia design della casa sudcoreana, il dispositivo sarebbe quasi pronto e resterebbero da valutare solamente alcuni aspetti estetici e costruttivi. Al centro del tavolo, pare, sono rimasti due punti: schermo curvo e corpo in metallo. Una volta che saranno state prese decisioni in merito, si potrà dare il via alla produzione del dispositivo.

Nuovo desing

Il Samsung Galaxy S5 dovrebbe presentare molte novità rispetto al passato. Molto dovrebbe cambiare sotto il punto di vista estetico, e non solo per i materiali utilizzati nella costruzione. Nelle settimane passate Samsung ha presentato una domanda di brevetto allo USPTO (US Patent and Trademark Office, ufficio brevetti statunitense) riguardante il design dei suoi futuri dispositivi.

 

Nuovo design per Samsung

 

Dai disegni allegati con la richiesta di brevetto si evince che la casa sudcoreana stia progettando dispositivi nei quali il bordo esterno al display – soprattutto lungo i lati lunghi – è del tutto assente: una scelta necessaria per aumentare la dimensione dello schermo mantenendo inalterata quella del dispositivo. Inoltre, pare di capire dai disegni, il gigante sudcoreano pensa all'utilizzo di pulsanti a sfioramento, una grande rivoluzione per la gamma Galaxy S.

Ma Samsung avrebbe in serbo anche altre novità. L'indiscreto Dong-hoon Chang, infatti, si è lasciato scappare che Galaxy S5 è un nome provvisorio e potrebbe essere cambiato prima della presentazione del prossimo febbraio.

Specifiche tecniche

Non potevano mancare, naturalmente, indiscrezioni sulle specifiche tecniche del dispositivo. Il Galaxy S5 (sempre se si chiamerà così) dovrebbe essere dotato di uno schermo da 5,2 pollici con risoluzione da 1440x2560 pixel. Sotto un display pantagruelico – magari anche curvo – troveranno spazio un processore Exynos 64 bit di ultima generazione, 4 gigabyte di memoria RAM e spazio di archiviazione variabile a seconda del modello prescelto. E, tanto per rispondere alla tecnologia Touch ID di Apple, il dispositivo dovrebbe essere dotato di una tecnologia di scansione oculare, in modo da poter sbloccare lo smartphone solo con lo sguardo.

 

5 gennaio 2014

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail