Fastweb

SafeHalo disattiva chiamate e messaggi di testo all'interno della macchina

Windows 10 sicurezza Web & Digital #windows #sicurezza Microsoft annuncia un importante aggiornamento sulla sicurezza per Windows 10 Un nuovo aggiornamento di Windows 10 a livello di Protezione e Sicurezza che agirà su Windows Defender
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
SafeHalo disattiva chiamate e messaggi di testo all'interno della macchina FASTWEB S.p.A.
SafeHalo
Smartphone & Gadget
Un dispositivo elettronico in grado di bloccare chiamate e messaggi dal cellulare finché si è all'interno dell'abitacolo della propria vettura, un nuovo modo per evitare gli incidenti

E' ormai provato che molti incidenti automobilistici sono causati da conducenti distratti che chiamano o mandano messaggi sui loro smartphone. Il sistema SafeHalo è progettato per risolvere questo problema, disabilitando il telefono se è sul sedile del conducente o vicino a esso, e riabilitandolo quando si è fuori dall'abitacolo.

Sviluppato dalla 4D Driving Technologies, con sede a Calgary, Canada, SafeHalo è costituito da tre componenti principali: un modulo "hub di telemetria" collegato alla porta diagnostica OBD-II dell'auto, un piccolo dispositivo di segnalazione discretamente posizionato sul lato passeggero dell'abitacolo, e un'app iOS / Android. Tutti questi comunicano in modalità wireless tra loro tramite Bluetooth.

Se il conducente viaggia da solo, il telefono non è necessario o non dovrà essere utilizzato. In questo caso, non appena l'hub rileverà che il motore è stato avviato e l'automobile è partita, l'app bloccherà tutte le chiamate e i messaggi in arrivo e disabiliterà la possibilità di utilizzarli: l'eccezione è per i numeri di emergenza in uscita, che saranno ancora possibili.

In caso di presenza di altri passeggeri, tuttavia, il sistema viene utilizzato per triangolare la posizione del telefono all'interno della cabina, in base alla forza e alla direzione ricevute del segnale Bluetooth. Se viene stabilito che il telefono si trova nelle immediate vicinanze del sedile del conducente, le chiamate e i messaggi vengono comunque bloccati. Una volta che quel telefono viene passato a un passeggero in un altro posto, tuttavia, viene sbloccato, consentendo a quella persona di utilizzarlo per conto del conducente.

SafeHalo è principalmente destinato ad essere acquistato e installato da persone come genitori o datori di lavoro, per impedire ai loro figli o ai conducenti di flotte di utilizzare il telefono in modo irresponsabile. E se un conducente prova ad eliminare l'app o a scollegare l'hub, il genitore / datore di lavoro verrà avvisato tramite l'app sul proprio telefono.

Il vicepresidente di 4D afferma che SafeHalo dovrebbe essere commercialmente disponibile prima di Natale, con un prezzo in abbonamento inferiore ai 100 Euro all'anno.

14 ottobre 2019

Fonte: newatlas.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #automobili #sicurezza

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.