Raspberry Pi Zero, il computer da 5 dollari

Raspberry Pi Zero, il computer da 5 dollari

l nuovo pc low cost aiuterà le persone ad avvicinarsi alla programmazione 
Raspberry Pi Zero, il computer da 5 dollari FASTWEB S.p.A.

Di tutte le cose che si possono fare con il Raspberry Pi, ridurre il costo dell'hardware rimane una delle più importanti. Un computer programmabile, infatti, spesso viene considerato da molte persone come un bene di lusso. Più il prezzo è elevato, più diminuisce la probabilità di acquisto delle persone. L'originale Raspberry Pi Model B, come i suoi successori, ha un costo che varia tra i 20 e i 35 dollari. A inizio 2015, l'azienda aveva annunciato di stare lavorando su un Raspberry Pi ancora più economico. Giovedì 26 novembre è stato così presentato il Raspberry Pi Zero, realizzato in Galles e venduto a soli 5 dollari.

Zero è un membro a pieno titolo della famiglia Raspberry Pi, con 512 MB di RAM, processore Broadcom BCM2835 a 1 GHz ARM11 core (più veloce del 40% rispetto a Raspberry Pi), GPU VideoCore IV, slot per scheda microSD, porta mini-HDMI in grado di supportare un output video Full HD, alimentazione da microUSB 5V e microUSB OTG aggiuntiva per dati e periferiche. La board integra un modulo GPIO a 40 pin e un pulsante di reset, il tutto in 65 x 30 x 5 mm. Inoltre Pi Zero è compatibile con il software di Raspberry Pi Model B/B+ e A+.

Raspberry Pi Zero è già in vendita nel Regno Unito e negli Stati Uniti in quantità limitata. La Fondazione Raspberry ha comunque fatto sapere che aumenterà la quantità di Zero disponibili sul mercato anche in base alla richiesta.

26 novembre 2015

Fonte: raspberrypi.org
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail