Google Assistant arriva sugli smartphone Android

Presto Google Assistant sarÓ disponibile sugli smartphone Android

La novitÓ Ŕ stata annunciata durante iláMobile World Congress di Barcellona. Ecco il video promozionale
Presto Google Assistant sarÓ disponibile sugli smartphone Android FASTWEB S.p.A.

Google Assistant arriva su smartphone dotati di sistema operativo Android Nougat 7.0 e Android Marshmallow 6.0. La novità è stata annunciata nel corso del Mobile World Congress di Barcellona. Il 2 marzo è stato rilasciato il video promozionale. 

Sfortunatamente, la società non ha chiarito esattamente quali siano i dispositivi interessati che potranno accedere alla funzione, ma stando alle prime indiscrezioni, dovrebbero essere Samsung Galaxy S7, Sony, LG e HTC V20 10. 

Mountain View aveva annunciato questo lancio in occasione dell'evento di ottobre del 2016. Google Assistant è un servizio di intelligenza artificiale perfezionato rispetto al precedente servizio Google Now grazie alla possibilità di intrattenere conversazioni con tono più personale e colloquiale. Lo smart-assistant è in grado di effettuare prenotazioni e rispondere a domande come in una vera conversazione, a differenza di Siri.

Inizialmente, il servizio era riservato esclusivamente ai modelli Pixel e Pixel XL, senza che ci fosse alcuna intenzione di rendere disponibile Google Assistant anche per altri smartphone. Tuttavia, la società ha deciso di rivedere queste decisioni e la funzione è diventata compatibile anche con altri sistemi operativi Android.

Google Assistant sarà prima disponibile per gli utenti inglesi negli Stati Uniti, poi in Australia, Canada e Regno Unito, mentre sbarcherà in Germania in lingua tedesca nei prossimi mesi.

"Il nostro obiettivo è rendere l'Assistente disponibile ovunque ne abbiate bisogno. Qualche settimana fa è stato lanciato su Android Wear 2.0, attraverso i nuovi smartwatch e, come anticipato a gennaio scorso, arriverà a breve anche su TV e auto. Con questo aggiornamento, centinaia di milioni di utenti Android saranno in grado di provare l'Assistente Google", ha spiegato Mountain View in una nota. 

27 febbraio 2017 (aggiornato iil 3 marzo 2017)

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'Ŕ da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail