Fastweb

Prelude, la ricarica wireless che si appiccica allo smartphone

Router Wi-Fi con smartphone Internet #smartphone #internet of things Addio batteria: smartphone e dispositivi IoT alimentati dal Wi-Fi Uno studio del MIT mostra come sia possibile alimentare dispositivi a distanza grazie al Wi-Fi. Ecco come funziona
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Prelude, la ricarica wireless che si appiccica allo smartphone FASTWEB S.p.A.
Prelude powerbank
Smartphone & Gadget
Arriva una nuova batteria di riserva wireless che si attacca al retro dello smartphone

L'ansia per la batteria del telefono è un problema che tutti abbiamo dovuto affrontare almeno una volta nella vita, fissando quel 5 percento di avvertimento chiedendoci se sopravviverà e per quanto. Le powerbank possono essere un vero toccasana, ma è sempre fastidioso doversi portarsi dietro ciò che sostanzialmente equivale a un secondo telefono. Bezalel ha presentato una power bank che si attacca al retro del telefono e lo ricarica in modalità wireless.

Si chiama Prelude, il nuovo powerbank wireless di Bezalel e sfoggia una capacità di 5.000 mAh che può far "esplodere" la ricarica fino a 15 W. Progettato per essere il meno invadente possibile, misura solo 11,4 x 6,9 x 1,7 cm e pesa 150 g. Si dice che funzioni con la maggior parte dei telefoni che supportano la ricarica wireless, compresi gli iPhone più recenti dell'8, il Samsung Galaxy S6 e successivi, così come i telefoni LG, Sony e BlackBerry.

Ma il suo principale punto di forza è che si può attaccare al retro del telefono, in modo da poter ricaricare in viaggio senza collegare nulla. Altri sistemi simili lo fanno magneticamente, ma spesso questo comporta l'applicazione di una patch magnetica sul retro del telefono. Il Prelude, d'altra parte, utilizza minuscole ventose, che a quanto pare forniscono un'aderenza altrettanto forte senza danneggiare il telefono stesso.

Anche se è relativamente piccolo, rispetto alle altre powerbank, il Prelude sembra un po' ingombrante per un telefono. Detto questo, sembra una buona via di mezzo tra un power bank con cavi e una custodia voluminosa, che infastidisce anche di più.

Prelude sembra anche più utile di un normale caricabatterie wireless da comodino. Allo stato attuale, non siamo così sicuri che la ricarica wireless per i telefoni sia una tecnologia utile. Certo, va bene quando lasciamo il telefono sul pad per ricaricarlo durante la notte, ma non si può usare il telefono mentre è in carica. Questi powerbank wireless aderenti sembrano poter fare molto per risolvere questo problema - almeno fino a quando non verrà attivata la ricarica wireless in-room.

Il Prelude sta attualmente cercando finanziamenti su Kickstarter, dove ha già raccolto più di due volte l'obiettivo di 20.000 dollari, con 22 giorni rimanenti. Le donazioni per la Super Early Bird partono da 45 dollari per il powerbank, mentre aggiungendo il pad di ricarica da scrivania e le custodie magnetiche per iPhone il prezzo sale di qualcosina. Se tutto dovesse andare come previsto, il dispositivo dovrebbe essere pronte e distribuito da dicembre.

11 ottobre 2018

Fonte: newatlas.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #batteria #wireless #ricarica

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.