iPhone 5c

Poche richieste per l'iPhone 5c, Apple ferma la produzione in Cina

La versione più economica del Melafonino non incontra il successo sperato e Cupertino blocca la produzione nello stabilimento della Foxconn
Poche richieste per l'iPhone 5c, Apple ferma la produzione in Cina FASTWEB S.p.A.

Stop alla produzione degli iPhone 5c nello stabilimento della Foxconn, l'azienda taiwanese che per conto di Apple produce i Melafonini a Zhengzhou, nella provincia centrale dell'Henan in Cina.

 Secondo le notizie che circolano, la produzione (50mila telefonini alla settimana) sarebbe stata interrotta a causa dei molti difetti riscontrati nello smartphone e sulla stessa catena il 5c sarà sostituito dal 5s. Lanciato lo scorso 20 settembre insieme al 5s, il 5c, che doveva essere nelle intenzioni dei vertici di Apple il primo iPhone economico, non ha riscontrato il successo sperato. Il 5c, infatti, rappresenta il 21,4% delle vendite totali di Apple in Cina, mentre il 5s rappresenta il 78,6%. Nel mercato globale, per ogni 5c sono stati venduti 2,23 iPhone 5s, cosa che ha spinto la Apple a ridurre gli ordini per l'iPhone 5c del 20% dall'altro fornitore Pegatron.

18 novembre 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail