Periscope, possibile iscriversi con il numero di telefono

Periscope, possibile iscriversi con il numero di telefono

Con la versione 1.0.4 di Periscope possibile effettuare il login utilizzando il proprio numero di telefono invece dell’account Twitter
Periscope, possibile iscriversi con il numero di telefono FASTWEB S.p.A.

A sole sei settimane dal lancio dell’applicazione sul mercato, Twitter ha introdotto una nuova versione di Periscope che elimina l’obbligo di usare l’account del social network. Gli utenti possono ora effettuare il login con il proprio numero di telefono. L’aggiornamento 1.0.4 di Periscope può essere scaricato dall’Apple store e include altre novità riguardanti la modifica del profilo, i commenti e la black list.

Anche se l’azienda suggerisce di utilizzare il proprio account, è stata aggiunta la possibilità di usare il numero di telefono. Ovviamente, per la condivisione degli stream sul social network, è sempre necessario un account Twitter. Periscope 1.0.4 permette anche di cambiare la foto del profilo, una delle funzionalità più richieste dagli utenti. È sufficiente un tap sull’avatar per scegliere un’immagine dal rullino oppure inserire una nuova foto scattata con lo smartphone. Twitter ha inoltre semplificato le risposte ai commenti pubblicati durante le trasmissioni live. Basta toccare il pulsante Reply, quindi scrivere la risposta. Nel nuovo commento saranno inseriti una freccia e il nome della persona al quale è indirizzato, preceduto dal simbolo @. La funzione di blocco è stata infine migliorata con l’indicazione della persona aggiunta alla blacklist.

Altre novità sono la visualizzazione dei badge Twitter Verified nella sezione utente e nelle ricerca, l’ordinamento dei following/follower per data, e la cronologia delle trasmissioni nella sezione Broadcasts sul profilo dell’utente.

Nonostante un certo entusiasmo della stampa, negli Stati Uniti Periscope è posizionata oltre le 100 app più scaricate. Su iOS di Apple Periscope scivola dopo le 150 app più scaricate negli Usa (in Italia oltre le 120), mentre l'app rivale Meerkat non figura neanche tra le prime 500.

12 maggio 2015

Fonte: thenextweb.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail