Fastweb

Osmo Pocket: lo stabilizzatore portatile per filmati in 4K

Huawei TV Smartphone & Gadget #huawei #tv Il primo televisore di Huawei potrebbe anche essere il primo 5G in 8K al mondo Qualità altissima e velocità di rete 5G utile per il download di contenuti ad alta qualità
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Osmo Pocket: lo stabilizzatore portatile per filmati in 4K FASTWEB S.p.A.
Osmo Pocket
Smartphone & Gadget
Il nuovo arrivato in casa DJI arriverà costerà 349 dollari

Il nuovo prodotto di DJI, Osmo Pocket, è il più piccolo stabilizzatore portatile prodotto dalla società di droni e telecamere. Sono davvero molte, le cose che la compagnia cinese ha realizzato in una forma incredibilmente piccola. Questo ha lo scopo di offrire filmati simili a un drone in una dimensione che è paragonabile a una GoPro. Osmo Pocket costa 349 dollari e sarà disponibile dal 15 dicembre.

L'Osmo Pocket è alto solo dieci centimetri e pesa appena 116 grammi. Quando lo si spegne, la sospensione cardanica inclina la fotocamera in modo che l'intero sistema possa inserirsi in una custodia piccola, facilmente tascabile, da cui deriva il nome.

Anziché utilizzare le grosse lenti Zenmuse trovate sull'originale Osmo o uno smartphone come per l'Osmo Mobile, Pocket mescola un'ottima fotocamera alla tecnologia cardanica che si trova sui droni più piccoli della compagnia, come la Mavic Air.

La fotocamera che si trova su un sistema cardanico a tre assi utilizza un sensore da 2 o 4 centimetri e può acquisire filmati 4K fino a 60 fotogrammi al secondo a 100 Mbps. DJI dice che Osmo Pocket può durare fino a due ore di ripresa in 4K con una frequenza fotogrammi leggermente inferiore di 30 fps. Osmo Pocket cattura anche foto da 12 megapixel e ha due microfoni per la registrazione audio.

C'è anche un piccolo touchscreen da due centimetri, sull'Osmo Pocket, in cui gli utenti possono inquadrare il loro scatto o passare attraverso le impostazioni. È un po' difficile da capire, ma gli utenti possono anche collegarvi il proprio iPhone o telefono Android (viene fornito con adattatori USB-C e Apple Lightning) in una porta modulare sul lato di Osmo Pocket per avere a disposizione uno schermo di visualizzazione e controlli più grandi, utilizzando la nuova app di DJI. Anche se potrebbe essere più piccolo dei precedenti stabilizzatori dell'azienda, Osmo Pocket offre comunque alcune modalità di scatto avanzate, come il tracciamento degli oggetti, il rilevamento del volto, il time-lapse e il panorama automatico.

DJI prevede inoltre di vendere numerosi accessori per Osmo Pocket. C'è un attacco universale che permetterà agli utenti di collegarlo a varie cose, stile GoPro, così come un controller Wi-Fi, un set di filtri ND, una custodia impermeabile, un'asta di estensione e un adattatore da 3,5 mm per microfoni esterni. In arrivo anche una custodia per il trasporto con una batteria che può caricare Osmo Pocket mentre non è in uso.

29 novembre 2018

Fonte: theverge.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #video #fotografia #4k

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.