Fastweb

Omate presenta Yumi, ecco il robot  

Amazon Kindle Smartphone & Gadget #amazon #kindle Il nuovo Kindle ha la luce frontale integrata La luce regolabile permette di leggere comodamente in ambienti interni ed esterni, sia di giorno che di notte
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Omate presenta Yumi, ecco il robot   FASTWEB S.p.A.
Ora Alexa è installata su un home robot
Smartphone & Gadget
La Omate presenta Yumi, il suo robottino piccolo, autonomo e che risponde ai comandi vocali grazie all'assistente vocale integrata di Amazon

L'assistente vocale di Amazon, Alexa, sembra diventare ogni giorno più smart, e col passare del tempo acquisisce sempre nuove forme. L'ultima, in ordine di tempo, è un piccolo home robot realizzato da un'azienda specializzata negli smartwatch.
Yumi, il robottino di Omate, è abbastanza simile a una versione più piccola dello Zenbo di ASUS: la sua testa si presenta con uno schermo touchscreen da 5 pollici e 720 pixel, è bianco, corre su ruote ed utilizza il sistema operativo Android. Come lo smartwatch della Omate, il Rise 3G, Yumi supporta Alexa, divenendo di fatto un Echo Dot con un bel faccino sorridente (sorriso che poi, altro non è, che il logo di Amazon), che può essere cambiato a piacimento.

Con un prezzo di partenza di 349 dollari, lo Yumi è alto poco meno di 30 centimetri e presenta qualche dettaglio in meno rispetto al più costoso Zenbo, da 599 dollari. Lo Yumi non possiede sensori per il rivelamento degli oggetti, quindi è opportuno fare attenzione quando il robot è posizionato sopra un tavolo o un piano di lavoro. In realtà, non è progettato per essere mobile come Zenbo, poiché infatti le ruote dovrebbero servire primariamente a consentirgli di girarsi verso di voi quando gli parlate.
Un altro fattore che caratterizza il piccolo robot è la fotocamera frontale, con 5 megapixel "ultra pixel" (2um), perfetta per effettuare una videochiamata o come telecamera di sicurezza. Il collo di Yumi, però, non si può inclinare per utilizzare la fotocamera, ma questo non dovrebbe costituire un problema qualora il robot si trovasse su una superfice elevata.

Fatta eccezione per gli altoparlanti dalla definizione "cristallina", il microfono e la batteria da 37,2 Wh (la cui durata è ancora da determinare), il resto del robot è, in termini di prestazioni, essenzialmente l'equivalente di uno smartphone economico.
All'interno presenta un processore quad-core ARM Cortex-A53, 1GB di RAM, 8GB di memoria di archiviazione, WiFi dual band, Bluetooth 4.0, un ingresso HDMI e una porta micro USB con supporto OTG. Grazie al lavoro di Alexa nel cloud, infine, dovrete solo preoccuparvi di avere una connessione internet decente a casa.

Yumi sarà disponibile nelle versioni in bianco e nero su Indiegogo a partire dal 15 novembre 2016, la spedizione dovrebbe avvenire per marzo 2017. Per il momento è possibile visitare il sito di Omate e registrarsi per ricevere uno sconto anticipato. Se poi il vostro desiderio è avere un robot che non cada giù dal balcone o dalle scale, il consiglio è quello di attendere che Asus sia pronta a lanciare Zenbo, presumibilmente prima delle vacanze di Natale.

3 novembre 2016

Fonte: engadget.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #amazon #yumi #alexa

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.