Oculus Rift non limiterà il porno

Oculus Rift non limiterà il porno

La conferma di questa strategia arriva da Palmer Luckey, fondatore di Oculus VR
Oculus Rift non limiterà il porno FASTWEB S.p.A.

Nessun limite alla creazione di contenuti porno per Oculus Rift. La conferma di questa strategia arriva da Palmer Luckey, fondatore di Oculus VR. “Oculus Rift è una piattaforma aperta, non controlliamo il tipo di software che può sfruttarlo, e questa è una cosa molto importante”, ha spiegato alla Silicon Valley Virtual Reality Conference.

L'imprenditore non sembra comunque intenzionato a realizzare videogiochi o filmini spinti per il suo visore. Altri rappresentanti di aziende produttrici di VR hanno parlato all’evento, tra cui Nick DiCarlo di Samsung Gear VR, Clay Bavor di Google Cardboard, e Amir Rubin di Sixense, ma hanno schivato la domanda spinosa sul porno evidenziando la crescita e le potenzialità del mercato VR.

Samsung ha in programma un ricco rollout per il suo headset a partire da quest’estate, mentre Sixense, che sviluppa tecnologie e software per aiutare gli sviluppatori a creare prodotti VR, ha oltre 16.000 partner che creano contenuti per vari dispositivi.

20 maggio 2015

Fonte: wired.co.uk
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail