iPhone X

5 nuove funzionalità iOS 11.3

Pur non presentando nuove funzionalità "rivoluzionarie", iOS 11.3 offrirà miglioramenti sul fronte delle prestazioni e di funzioni già presenti
5 nuove funzionalità iOS 11.3 FASTWEB S.p.A.

Atteso in versione ufficiale per la primavera 2018, iOS 11.3 può essere già scaricato nella sua prima versione beta da tutti coloro che sono iscritti al programma sviluppatori Apple. Pur trattandosi di una release "acerba" e, magari, con qualche bug all'interno, la beta di iOS 11.3 ci permette di scoprire in anticipo le nuove funzionalità che, da qui a qualche mese, andranno ad arricchire l'esperienza utente dei possessori di iPhone e iPad.

Ovviamente, non ci si trova di fronte a nulla di rivoluzionario, ma di migliorie ed "espansioni" apportate a funzioni e strumenti già a disposizione degli utenti. La novità iOS 11.3 di maggior rilievo, probabilmente, è il tanto agognato "interruttore" (promesso da Tim Cook in persona) che consentirà agli utenti di disattivare il blocco software alle prestazioni dei melafonini più datati. Questa operazione dovrebbe incidere significativamente sulla durata della batteria iPhone, ma potete sempre approfittare della sostituzione gratuita offerta (al momento) da Apple.

Riprendere il controllo del SoC (e della batteria)

L'aggiornamento più atteso di iOS 11.3 è, come detto, "l'interruttore" che permetterà agli utenti di attivare o disattivare a proprio piacimento il sistema di gestione che, nei vecchi iPhone, diminuiva la potenza del SoC per preservare la durata della batteria. In questo modo, però, le performance del dispositivo ne risentivano particolarmente e si finiva con il ritrovarsi tra le mani un iPhone lento.

 

Batteria iPhone

Con la nuova release del sistema operativo per iPhone e iPad, l'utente potrà verificare in autonomia se il proprio melafonino ha bisogno di un "freno" alle prestazioni oppure se la batteria è ancora in grado di fornire energia a sufficienza per sfruttare a pieno il SoC Apple. Basterà accedere alle Impostazioni, scegliere Batteria e controllare che tutto vada per il verso giusto.

Nuovi animoji iOS 11.3

 

Animoji

Gli animoji sono stati una delle maggiori novità introdotte con iOS 11 (e l'iPhone X). Nella prima release, le emoji animabili erano "appena" 12; con iOS 11.3 la casa di Cupertino ne aggiunge altre quattro: un orso, un leone, un teschio e un dragone.

Realtà aumentata in "verticale" con ARKit 1.5

L'altra grande novità di iOS 11 era rappresentata dal supporto ad ARKit, il pacchetto di strumenti per la realtà aumentata dedicata agli sviluppatori. Sino a oggi, però, l'augmented reality su iPhone è stata limitata a una sola "dimensione": gli oggetti potevano essere posizionati solo sul piano orizzontale (quello del pavimento o del terreno, oppure di un tavolino o di qualunque altra suppellettile), restringendone fortemente il campo d'applicazione.

 

Realtà aumentata su iPad

Con l'aggiornamento a iOS 11.3 (e il contemporaneo arrivo di ARKit 1.5), la realtà aumentata diverrà "multimensionale", riuscendo così a supportare anche il piano verticale e superfici irregolari. In questo modo, tanto per fare un esempio, si potrà provare ad appendere un quadro o una stampa sul muro prima di acquistarlo e molto altro ancora.

Supporto ad AirPlay 2

Pur non essendo stato menzionato nelle comunicazioni ufficiali, il supporto ad AirPlay 2 è una delle novità più interessanti in arrivo con iOS 11.3. Ciò consentirà agli iPhone compatibili con l'aggiornamento del sistema operativo (sono gli stessi compatibili con iOS 11) di sincronizzarsi con più smart speaker presenti in casa e farci "seguire" dalla musica in riproduzione. In parole semplici, ogni volta che ci sposteremo di stanza, AirPlay 2 (tra le altre cose) disattiverà l'audio della cassa presente nella stanza che stiamo abbandonando e attiverà quello della stanza in cui stiamo per entrare, permettendoci così di non perdere nemmeno una nota della nostra canzone preferita.

 

Homepod

Tra le prime casse wireless che dovrebbe beneficiare del supporto ad AirPlay 2 troviamo sicuramente l'Apple HomePod, ma anche in questo caso ci sarà da attendere il rilascio di un nuovo firmware.

Sincronizzazione e backup Messaggi su iCloud

 

 

Con iOS 11.3 Apple introduce la sincronizzazione di Messaggi con iCloud. Questo porta con sé almeno un paio di novità di grande rilievo e importanza per gli utenti della mela morsicata. Da un lato, si potrà chattare e scambiare foto e video con i propri contatti indifferentemente da Mac, iPhone o Apple Watch: le conversazioni saranno automaticamente sincronizzate e aggiornate sui vari dispositivi della mela morsicata che si utilizzano. A questo si aggiunge la possibilità di fare il backup delle conversazioni sulla nuvola, così da poterle recuperare ogni volta che se ne avrà bisogno.

25 gennaio 2018

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail