soundhound

Le migliori alternative a Shazam

Shazam è sicuramente l'app più famosa per riconoscere le canzoni, ma quando vuoi scoprire titolo e autore puoi affidarti anche ad altre app: ecco quali
Le migliori alternative a Shazam FASTWEB S.p.A.

Stai ascoltando la radio in auto mentre guidi e vuoi conoscere il nome del cantante che sta passando, oppure sei in un locale e viene suonata una canzone di cui proprio non ricordi il titolo. Per riconoscere le canzoni che ascolti, l'app più conosciuta è sicuramente Shazam, ma non è l'unica che può aiutarti nella ricerca. Sono diverse le app che ti consentono di scoprire titolo e cantante di una canzone dopo pochi secondi di ascolto. Tra queste troviamo anche l'Assistente Google e Siri, assistenti vocali per dispositivi Android e iOS, che nascono con altre funzioni ma svolgono altrettanto bene il compito. Ci sono poi altre app, meno popolari di Shazam, ma comunque efficienti e sicure da utilizzare.

Il funzionamento di questo tipo di app è molto simile e fa affidamento su un motore di ricerca acustico che sfrutta gli stessi principi dei sistemi di riconoscimento vocale. Una volta registrato il suono da ricercare, viene creata un'impronta musicale basata sul rapporto tempo-frequenza e chiamata spettrogramma. Proprio questa impronta verrà confrontata con le altre contenute in un database di canzoni. Una volta trovata quella che corrisponde, si potranno avere tutti i dati che sono associati all'impronta nel database, che vanno dal titolo al testo della canzone, all'autore del testo e delle musiche, il cantante e i principali siti e app dove riprodurla e ascoltarla. Se la canzone non è nel database, si riceverà un messaggio di errore.

Assistente Google per Android

assistente google

Se vuoi conoscere una canzone e il suo autore mentre la ascolti, ti basterà utilizzare l'Assistente Google. È sufficiente avvicinare lo smartphone alla fonte sonora e premere sulla voce "Che cos'è questo brano?". Dopo alcuni secondi di ricerca, se il brano è nel database ti saranno restituite tutte le informazioni che cerchi, oltre che eventuali link per ascoltare e guardare il video musicale su YouTube, o acquistarlo su Google Play Music.

Siri per iPhone

Anche negli smartphone di Apple l'assistente vocale Siri consente di scoprire quale canzone sta passando alla radio. Sarà sufficiente attivare il riconoscimento vocale e pronunciare le frasi "Che canzone è questa?" oppure "Che brano sto ascoltando?" per attivare la ricerca musicale, che sfrutta il servizio di Shazam, e restituisce il titolo de brano, l'artista e le altre informazioni disponibili.

SoundHound per Android e iOS

soundhound

Dopo Shazam, l'app più popolare per la ricerca di musica è SoundHound, disponibile sia sul Google Play Store che sull'App Store. L'app gratuita ascolta il brano in riproduzione e in pochi secondi ne scopre titolo e artista, offrendo la possibilità di vederne il video completo e il testo. SoundHound permette di creare playlist e registrandoti potrai accedere alla cronologia delle tue ricerche precedenti. Inoltre, con LiveLyrics potrai utilizzarla per leggere il testo che si muove insieme alla musica, una sorta di funzione karaoke, e trovare nuovi artisti e brani simili a quelli cercati.

Musixmatch per Android e iOS

musixmatch

Oltre a riconoscere i brani dopo aver eseguito la ricerca, Musixmatch permette di leggerne i testi e le traduzioni in diverse lingue. Potrai utilizzare l'app per scoprire i testi della tua musica sul servizio di streaming che preferisci, come Spotify, YouTube o Apple Music, o ancora vedere il testo della canzone in riproduzione grazie a FloatingLyrics, che apre una finestra trasparente che ti permette di continuare a cantare anche quando esci dall'app. Musixmatch offre anche un servizio di ricerca intelligente, che consente di saltare alla parte della canzone desiderata attraverso le parole del testo. Inoltre, con LyricsCard potrai condividere la citazione della tua canzone preferita. Un'altra funzione ti avviserà con una notifica ogni volta che il testo di uno dei tuoi artisti preferiti sarà aggiunto al catalogo dell'app, che può essere scaricata sia per dispositivi Android dal Google Play Store, che per dispositivi iOS dall'App Store. Nella versione premium a pagamento, potrai utilizzare l'app senza pubblicità e anche quando sei offline.  

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail