Nokia, via ai preordini della fotocamera Ozo

Nokia, via ai preordini della fotocamera Ozo

Realizzata con una lega di alluminio e pesa 4,2 chilogrammi. Gli 8 obiettivi hanno un'apertura fissata a f/2.4
Nokia, via ai preordini della fotocamera Ozo FASTWEB S.p.A.

Al via i preordini per la sua fotocamera per la realtà virtuale Nokia Ozo. Le spedizioni cominceranno nel I trimestre 2016. Il prezzo? 60.000 dollari. Ad un evento svoltosi a Los Angeles, la società ha mostrato che la telecamera è in grado di trasmettere immagini in 3D e a 360 gradi in tempo reale. Il prezzo fa capire che il dispositivo sarà inizialmente rivolto a grandi società e professionisti del settore. Ma col tempo, Nokia Technologies, potrebbe benissimo produrre hardware meno costosi. La fotocamera Ozo è stata presentata per la prima volta nel mese di luglio. I sensori del dispositivo sono in tutto 8, ciascuno dotato di una risoluzione 2K x 2K, anche i microfoni sono 8 al fine di produrre video stereoscopici.

La telecamera è stata realizzata con una lega di alluminio e pesa 4,2 chilogrammi compresa una batteria agli ioni di litio, secondo la scheda tecnica del dispositivo. Consuma 30 watt di potenza durante la registrazione e non ha una ventola. Gli 8 obiettivi hanno un'apertura fissata a f/2.4. Sia la Ozo Remote Application sia la Creator Application saranno disponibili per Mac OS X. I video realizzati con la Creator Application avranno una risoluzione di 8K x 4K.

Altre aziende, tra cui GoPro (con l'aiuto di Google), vendono piattaforme multicamera in grado di produrre video a 360 gradi. Ma quello che distingue Ozo è che le immagini e i suoni ripresi dai vari trasduttori sono poi elaborati dal dispositivo stesso in contenuti a 360° con audio 3D, senza bisogno di ulteriore postproduzione e in tempo pressoché reale. Nel lanciare Ozo, Nokia Technologies ha citato una serie di partner, tra cui Akamai, Amazon Elemental Technologies, Facebook Oculus, HTC e Samsung.

1 dicembre 2015

Fonte: venturebeat.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail