Nokia Lumia 1020

Nokia Lumia 1020, le caratteristiche

Display da 4,5 pollici, sensore di seconda generazione da 41 megapixel e tecnologia PureView che include la stabilizzazione ottica dell'immagine e reinventa lo zoom
Nokia Lumia 1020, le caratteristiche FASTWEB S.p.A.

Uno smartphone pensato per chi vuole foto con una superrisoluzione: è il Lumia 1020, l'ultimo nato della gamma che Nokia sviluppa e produce in partnership con Microsoft dal 2011. Presentato oggi a New York, ha un display da 4,5 pollici, un sensore di seconda generazione da 41 megapixel, tecnologia PureView che include la stabilizzazione ottica dell' immagine e reinventa lo zoom, ''permettendo così di cogliere molti più dettagli di quanto si possa fare ad occhio nudo''.

Per ampliare le possibilità di giocare sulle immagini, c'è l'app Pro Camera che mostra in anteprima l'effetto delle diverse impostazioni su scatti o video finali; Dual Capture, invece, può scattare un'immagine ad alta risoluzione da 38 megapixel e creare al contempo una foto da 5 megapixel che si può condividere sui social network. Il sensore da 41 megapixel è dotato di ottica Zeiss con sei lenti fisiche e stabilizzazione ottica dell'immagine: oltre a foto nitide anche in condizioni di bassa luminosità può fare video senza sfocature con audio stereo 'pulito', persino se girati al concerto più rumoroso, grazie alla funzione Rich Recording.

Il Lumia 1020 sarà disponibile in giallo, bianco e nero, a partire dal 26 luglio negli Stati Uniti (in esclusiva presso AT&T 299,99 dollari con un contratto di due anni). Entro il trimestre arriva anche in Cina e nei mercati europei.

Contestualmente al Lumia 1020, Nokia ha presentato anche una gamma di app che si possono installare sullo smartphone e che ampliano le funzionalità dedicate alle immagini come Hipstamatic e Snapcam ed ha annunciato che saranno presto disponibili su Windows Phone 8 anche Vine e Flipboard. Le applicazione sono state create attraverso il nuovo Nokia Imaging Sdk, un kit ''che mette a disposizione degli sviluppatori importanti funzionalità di editing''.

11 luglio 2013

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail