Medias W

Nec Medias W, il telefono che si apre come un taccuino

Lo smartphone ha due schermi che si possono usare per due funzioni diverse o possono essere combinati per avere un megaschermo da 5,6 pollici
Nec Medias W, il telefono che si apre come un taccuino FASTWEB S.p.A.

 

Nec lancerà in Giappone dal mese di aprile il nuovo smartphone Medias W tramite il gestore di telefonia NTT DoCoMo. La sua particolarità? È dotato di un doppio schermo. Non è un’idea totalemente nuova perché già Kyocera ci aveva provato con l’Echo e Sony con il Talbet P, ma il risultato non è stato soddisfacente.

Il Medias W ha due schermi HD da 4.3 pollici che, se aperti e uniti, formano un unico schermo da 5.6 pollici. È dotato di un processore dual-core da 1.5 GHz, 1GB di memoria RAM, fotocamera da 8 megapixel con flash a LED, 16 GB di memoria espandibile, tecnologia NFC e tuner Tv digitale ed ha uno spessore di 12,2 mm. Supporta Android 4.1 e quando naviga è possibile utilizzare l’altro schermo come browser, o come galleria foto o in qualsiasi altro modo.

Avere il doppio schermo aiuto molto anche nella scrittura poiché le lettere sono più distanziate e si riduce notevolmente la possibilità di digitare una lettera invece che su un’altra quando si sta scrivendo.

Al momento, però, sono ancora poche le app disegnate per apparire sul doppio schermo.

22 gennaio 2013

Fonte: theverge.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail