Mozilla interrompe il progetto Firefox OS per smartphone

Mozilla interrompe il progetto Firefox OS per smartphone

Il sistema operativo è stato momentaneamente ritirato ma si studia un suo nuovo utilizzo  
Mozilla interrompe il progetto Firefox OS per smartphone FASTWEB S.p.A.

Mozilla ha terminato il suo ambizioso ingresso nel difficile mercato degli smartphone, comunicando che smetterà di offrire i propri telefoni Firefox OS attraverso gli operatori. Progettati per essere delle alternative a basso costo del sistema Android e agli iPhone di Apple, i Firefox OS non hanno avuto il successo sperato.

Il vice presidente senior di Mozilla, Ari Jaaksi, ha dichiarato che Firefox OS ha dimostrato una grande flessibilità del Web, adattandosi a smartphone di fascia bassa fino ai televisori HD. Tuttavia, Mozilla ha ammesso di non essere stata in grado di offrire la migliore esperienza possibile per gli utenti e quindi ha deciso di smettere di sviluppare smartphone Firefox OS.

Mozilla aveva l'ambizione di allontanarsi dal modello di app store e di ottimizzare Firefox OS per HTML5. Da Mountain View fanno tuttavia sapere che Firefox OS non sarà abbandonato del tutto e continuerà ad essere sviluppato in totale open source. Pare, infatti, che la compagnia sia al lavoro per trovare delle nuove idee di sviluppo per il suo sistema operativo e delle piattaforme o dei settori diversi per impiegarlo.

09 dicembre 2015

Fonte: pcworld.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai notizie e approfondimenti sul
mondo del Cloud, della Sicurezza e della
Digital Transformation!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail