Fastweb

Motorola ritorna con un nuovo Razr?

app calendario android Smartphone & Gadget #android #smartphone Le migliori app Calendario per Android Da Google Calendar a TimeTree, ecco le migliori applicazioni Android per tenere l'agenda degli appuntamenti sempre sotto controllo
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Motorola ritorna con un nuovo Razr? FASTWEB S.p.A.
Motorola Razr
Smartphone & Gadget
Presentati due prototipi per il nuovo Razr, il bestseller di Motorola

Ci è voluto del tempo, molto, molto tempo, ma ora sembra che l'attuale proprietario di Motorola Mobile, Lenovo, lancerà un nuovo Razr.

I primi dettagli mostrano una recente domanda di brevetto di Motorola Mobility per un nuovo telefono con display pieghevole. Le fotografie accanto alle foto dei brevetti sono del modello di Razr originale, che abbiamo conosciuto nel 2003. Più di quindici anni separano i due, eppure il dettaglio del design creato da Chris Arnholt, traspare ancora. È interessante capire l'eredità di questo design.

Prima che Apple introducesse e imponesse il proprio concetto di innovazione, tutti i telefoni erano diversi. I telefoni Nokia si distinguevano. Gli Ericsson erano squadrati e germanici, e i Samsung avevano gli sportellini scorrevoli. Proprio come un appassionato di auto può riconoscerne una dalla forma dei fanali, un fanatico di telefonia può riconoscere il marchio dal suo design. Con una sola eccezione, però: Motorola. La compagnia era gestita in feudi e ognuno aveva una visione diversa di quello che dovrebbe essere l'aspetto Motorola.

Sotto la guida del defunto ed eccezionalmente grande Geoffrey Frost, è stato deciso che anche Motorola avrebbe avuto il suo design distintivo ma di fatto i design furono diversi. Un design "maschio" più squadrato divenne il Razr, uno più femminile, sexy e sinuoso che divenne il Pebbl, uno funky (che però non ha mai esordito sul mercato) divenne il Tattoo e, sempre nel 2003, arrivò un design retrò basato su StarTac.

Nessuno aveva previsto il successo di Razr. Il comitato di approvazione per i nuovi prodotti aveva bisogno di una stima sulle spedizioni prevista di tre milioni di unità per far passare un progetto. Razr è stato lanciato con 800.000. Un errore. E ha anche fallito sui punteggi di altre metriche. Era difficile da realizzare, la tastiera, ad esempio, non poteva essere acquistata da più fornitori, non c'erano pre-ordini dagli operatori mobili. Avrebbe dovuto essere rigettato alla prima riunione. Eppure Geoffrey sostenne l'idea. La cifra di 800.000 fu scelta perché era il break-even point.
Era il V70 (nome in codice Hummingbird). Un prodotto di successo, sebbene non abbia venduto quanto sperato. In seguito si è scoperto che il team che lavorava su Razr aveva in realtà proiettato 300.000 vendite, ma sapeva che non avrebbe ottenuto l'approvazione del consiglio, quindi ha mentito. Ha venduto circa 100 milioni di unità e chiunque, da Jeremy Clarkson a David Beckham, ne possedeva uno.
Lanciato nel 2003, il RAZR originale era il telefono da avere, nonostante fosse un semplice telefono cellulare pieghevole, era visto come un'icona di stile super costoso, venduto a oltre 500 Euro, costruito da un team di ingegneri Motorola che ha trovato il tempo per il progetto di sera e nei fine settimana in una situazione top secret e senza le benedizioni aziendali necessarie.

Si tratta della prima volta che qualcuno ha visto le immagini del modello concettuale del 2003 fianco a fianco con gli ultimi brevetti. Le foto provengono da un laboratorio di idee segrete off-site in cui il modello è stato mostrato per dare un'idea di come potrebbero apparire i telefoni in futuro.

Il successo di Razr ha di fatto annullato le altre possibili direzioni del design. Il progetto del telefono dal bordo tagliente, presumibilmente "maschio", vendeva molte milioni di unità nella sua versione in rosa.

Il ritorno di questo telefono potrebbe portare nuovo entusiasmo nel design del mobile.
Al momento, però, non esistono dettagli tecnici su sistema operativo o altro.

22 gennaio 2019

Fonte: forbes.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #motorola #smartphone

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.