Fastweb

Le migliori app per monitorare la qualità dell'aria

Privacy videoconferenze Web & Digital #smart working #videoconferenza Videoconferenze, come preservare privacy e sicurezza Quando si fanno videochiamate e videoconferenze da casa o utilizzando il PC personale si deve porre particolare attenzione alla privacy personale e aziendale
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Le migliori app per monitorare la qualità dell'aria FASTWEB S.p.A.
Qualità dell'aria e smartphone
Smartphone & Gadget
Quanto è inquinata la tua città? L'aria di casa tua è davvero salubre? Rispondi a tutte queste domande con un'app

Abitare in una grande città ha i suoi vantaggi: si hanno una marea di servizi a propria disposizione, senza contare la possibilità di spostarsi da un punto all'altro con l'auto in pochi minuti. Allo stesso tempo, la qualità dell'aria è peggiore rispetto alla campagna. La colpa è dello smog prodotto da automobili, riscaldamento, negozi e non solo. Per ridurre i rischi per la salute, è utile controllare il livello di inquinamento sia dell'atmosfera, sia della propria abitazione.

Fortunatamente oggi esistono tante app per misurare la qualità dell'aria. Queste possono essere d'aiuto in molte occasioni: per esempio se si vuole fare una corsetta nel vicinato o raggiungere a piedi il supermarket. Questi strumenti sono facili da usare e offrono una lettura immediata grazie al rilevamento del cosiddetto AQI (World Air Quality Index) l'indice di qualità dell'aria.

In base ai livelli di smog, quello di AQI ha un colore specifico. Per esempio, il verde significa che l'aria ha una buona qualità ed è verde; mentre il colore rosso indica la presenza di aria tossica. La maggior parte delle applicazioni sfrutta questo indice per offrire all'utente un risultato affidabile e standard. Vediamo quali sono le app per monitorare l'aria fuori e dentro casa.

AirVisual: l'app più famosa per la qualità dell'aria

Iniziamo con una delle applicazioni per la qualità dell'aria più complete. Questo strumento non solo mostra i livelli di AQI ma offre altre funzionalità molto interessanti. Tra queste spiccano i consigli di salute, pensati per prevenire eventuali patologie polmonari e respiratorie. Per esempio, se il livello di inquinamento è alto, l'app suggerisce di indossare una mascherina prima di uscire, ma anche di chiudere le finestre di casa o evitare di fare sport, come ciclismo e corsa.

AirVisual

Inoltre, è possibile fissare il widget sulla schermata principale del dispositivo in modo da avere sempre l'informazione sott'occhio. È possibile conoscere la qualità dell'aria di tutte le città del mondo, e questa funzione è utile per chi viaggia spesso per passione o lavoro. Infine, si può scattare una fotografia col filtro ArtVisual e condividerla sui social in modo da comunicare la qualità dell'aria della propria città a tutti i contatti. L'applicazione si può scaricare su Android e iOS.

Plume Air Report: alleato per chi pratica sport all'aperto

Chi ama praticare ciclismo, running, o semplicemente vuole godersi una passeggiata in centro apprezzerà l'applicazione sviluppata da Plume Labs. Infatti, è pensata per coloro che gestiscono le proprie attività all'aperto basandosi sulla qualità dell'aria. L'interfaccia è molto intuitiva e d'impatto, e permette di sapere quando è meglio uscire e in base anche a quale sporto o attività.

Plume Air Report

Per esempio, potresti scoprire che il pomeriggio è il momento ideale per portare il cane a passeggio, la mattina presto quello per la corsa e la notte puoi uscire liberamente a fare un giro in bici. Permette di conoscere la mole di particelle tossiche presenti nell'atmosfera o il giorno più indicato per uscire oppure selezionare un'attività per conoscere il momento ideale per praticarla.

MonIQA: app italiana per rilevare inquinamento

MonIQA è uno strumento tutto italiano nato dalla collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Pisa e il Laboratorio Nazionale Smart Cities del CINI. Mostra i livelli di inquinamento in Italia in tempo reale grazie ad una mappa che mostra tutto lo Stivale, isole incluse.

I dati sono estrapolati dalle letture delle diverse sedi italiane di ARPA (Agenzie Regionali per la Protezione dell'Ambiente). I colori disponibili nella legenda sono cinque: ad ognuno è associato un livello di AQI. Si passa dall'aria salutare di colore celeste, a quella pessima contrassegnata dal viola. La maggior parte delle zone analizzate ha un segnale verde (aria discreta) anche se in alcune grandi città, in certi periodi dell'anno, il puntatore può diventare rosso (aria pessima).

Sh**t! Io fumo

Se cerchi uno strumento intuitivo e originale puoi scaricare l'applicazione Sh**! Io fumo, che offre un approccio molto particolare per comunicare la salubrità dell'aria. In poche parole, invece di mostrare cifre e statistiche legati ai livelli di AQI, mostra l'equivalente in sigarette dell'aria respirata.

Shoot io fumo

L'interfaccia è molto intuitiva: viene subito mostrato il numero di sigarette corrispondenti, e la scritta "Spara! Oggi fumerai X sigarette". Per avere maggiori informazioni è possibile selezionare la voce altri dettagli sulla Home. Per rendere l'esperienza d'uso ancora più interessante, l'applicazione mostra alcuni fumetti sul lato destro della schermata.

Queste applicazioni sono pensate per chi non rinuncia a prendere le migliori precauzioni per la salute pur vivendo in una grande città: basta poco per ridurre i rischi legati all'inquinamento.

 

26 gennaio 2020

copyright CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #app #guida

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.