app per studenti organizzazione

Back to School: le migliori app per studenti per organizzare lo studio

Ci sono app che possono facilitare lo studio e rendere più semplice la vita agli studenti. Ecco quali sono le migliori
Back to School: le migliori app per studenti per organizzare lo studio FASTWEB S.p.A.

La scuola sta per iniziare e gli studenti hanno bisogno ora più che mai di rimanere concentrati e produttivi. Oltre a un buon metodo di studio, ci sono strumenti e app che gli studenti possono utilizzare per rendere l'esperienza di studio migliore.

Da quelle per prendere e sistemare appunti, ad app che aiutano a scandire i tempi di lezioni e studio, per arrivare agli esami di valutazione preparati e pronti a dare il meglio. La tecnologia viene in aiuto con app per organizzarsi con calendari di studio personalizzati sulle proprie esigenze, oltre che software per prendere e trascrivere gli appunti. Ecco alcune delle migliori app che uno studente dovrebbe utilizzare per prepararsi al rientro a scuola.

App per prendere appunti

 

Microsoft OneNote

microsoft onenote

Per prendere appunti uno dei migliori programmi è Microsoft OneNote, che può essere scaricato e utilizzato gratuitamente sia per pc Windows, MacBook, o in versione app per dispositivi Android e iOS. Questo software dispone di taccuini colorati, una vera e propria tela da riempire dove scrivere testo, inserire immagini, tabelle e file PDF. Inoltre, supporta la scrittura a mano sia su iPad e Surface che sui laptop Windows.

Gli utenti possono utilizzare OneNote anche in modalità offline e se si dispone di un abbonamento Microsoft 365, si può accedere anche a funzionalità avanzate, come lo strumento di ricerca integrato e il Math Assistant. L'app è associata a OneDrive, che viene fornito con 5GB di spazio a ogni account Microsoft, e consente di avere i tuoi appunti sempre con te su qualsiasi dispositivo e condividerli velocemente.

Evernote

evernote

Se hai bisogno di prendere appunti durante la lezione, Evernote è un'app multipiattaforma che ti viene in aiuto. L'app è disponibile per Windows, Mac, Android e iOS e la sua interfaccia è semplice e intuitiva, con cartelle che permettono di prendere note di qualsiasi tipo: da un testo scritto a un'immagine, oltre che file audio. Le cartelle possono poi essere sincronizzate in modo da avere con te sempre i tuoi appunti, dal pc al tablet e lo smartphone.

I documenti possono essere condivisi con i propri compagni di classe e per utilizzare Evernote è necessario creare un account e scaricare l'app. Nella versione Basic, che è gratuita, potrai utilizzare diversi strumenti, ma per avere più spazio di archiviazione è necessario passare alle versioni a pagamento Premium da 6.99 euro al mese e la Business da 13.99 euro al mese.

Google Keep

google keep

Per i tuoi appunti potrai utilizzare anche Google Keep, che fa parte della Suite Gmail e consente di scrivere appunti di testo a cui aggiungere file, disegni e immagini. Oltre a poterla scaricare sui dispositivi come pc o tablet, potrai utilizzarla anche in versione estensione per il browser Chrome.

Grazie alla sincronizzazione con l'account Google, gli appunti potranno essere letti sia da pc che tablet o smartphone, potrai condividerli con i compagni di classe facilmente oppure modificarli in qualsiasi momento.

App per organizzare lo studio

 

Todoist

todoist

Per scandire il ritmo di studio e organizzarlo, puoi ricorrere a Todoist. L'app consente di migliorare il tuo metodo di studio, ricordandoti quando rivedere gli appunti, i giorni in cui devi sostenere un compito o un esame e quando devi consegnare una tesina.

Creando un progetto, potrai inserire dei livelli di priorità per organizzare al meglio il tuo lavoro e integrarlo con altri servizi come Slack o Google Calendar. La versione gratuita offre tutte le funzionalità di cui uno studente può avere bisogno, ma per avere maggiori notifiche e funzioni si potrà accedere alla versione a pagamento.

iStudiez Pro

iStudiez Pro

Un calendario di pianificazione dello studio è offerto da iStudiez Pro, un'app che consente di pianificare attraverso la scheda Planner le tue lezioni, gli esami e i compiti da consegnare scegliendo per ognuno un colore differente.

Si possono creare anche delle schede "contatto" con la mail e il numero del docente di riferimento del proprio corso. L'app si integra anche con il calendario di Google o di Apple ed è disponibile per dispositivi Windows, Mac, Android e iOS.

Google Calendar

google calendar

Ancora una volta Google offre uno strumento ottimo e gratuito per aiutare gli studenti ad affinare il metodo di studio e organizzarsi.

L'agenda digitale di Google Calendar è gratuita e permette di registrare orari di lezioni, consegne di compiti e giorni di verifica. I calendari così creati possono essere etichettati con diversi colori, condivisi con altri utenti oppure integrati in altre applicazioni per l'organizzazione dello studio.

App per migliorare la produttività

 

Productivity Challenge Timer

Productivity Challenge Timer

Le distrazioni quando si studia a casa possono essere molte e per aumentare la produttività ci sono app come Productivity Challenge Timer che vanno in aiuto degli studenti. L'app è disponibile sia per dispositivi Android che iOS e consente di creare degli obiettivi, aiutandoti a portarli a termine. Inoltre, produce effetti sonori e invia notifiche quando si prova a uscire dall'app senza aver raggiunto l'obiettivo che era stato fissato. Dopo aver impostato il risultato che vuoi raggiungere, potrai visualizzare anche le statistiche quotidiane dei tempi di studio, cercando di superare il record del giorno precedente.

Just Focus

Just Focus

Tra i servizi che aiutano a mantenere la concentrazione c'è anche Just Focus, un'estensione del browser Chrome che blocca le app e i siti web che rischiano di distrarti mentre stai studiando. L'estensione permette di inserire una lista di URL di siti web che si vuole bloccare, perché sono quelli che rischiano maggiormente di distrarci dal tempo sui libri.

Dopo averla scaricata e aver scelto i siti da bloccare, è sufficiente premere il pulsante viola in alto a destra nella barra di Chrome per concentrarti sullo studio ed eliminare tutte le distrazioni. Una volta finita la sessione, sarà sufficiente cliccare nuovamente sul pulsante viola per tornare a navigare liberamente.

Forest

forest

Un'altra app molto utile per trovare la massima concentrazione e aumentare la produttività è Forest, disponibile sia per dispositivi Android, che per dispositivi Apple nell'App Store. L'app serve a eliminare la distrazione prodotta dall'utilizzo dello smartphone, aiutando gli studenti a focalizzarsi sull'attività che stanno eseguendo.

Forest funziona su giochi e ricompense: se completi un periodo stabilito di tempo senza distrarti, pianterai un albero creando un bosco virtuale. Lasciando l'app prima di aver portato a termine il compito che ti eri prefissato, l'albero che hai piantato morirà. Più rimani concentrato, e finisci la tua sessione di studio, più riuscirai a far crescere la tua foresta. Un gioco che oltre a divertire, aiuta a impostare un metodo di studio a tempo ed efficacie.


 

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail