%MAINIMGALT%

Microsoft sta progettando di abbandonare Windows Phone?

Chi ha seguito da vicino gli sviluppi relativi alle piattaforme mobili, sa che Windows Phone ha perso quota mentre Android e iOS continuano a dominare il mercato.
Microsoft sta progettando di abbandonare Windows Phone? FASTWEB S.p.A.

Microsoft ha esteso le sue applicazioni e servizi ad altri sistemi operativi, ma ha anche continuato a sostenere lo sviluppo del suo SO allo scopo di introdurre Windows 10 sui suoi telefoni. Tuttavia, sembra che il CEO di Microsoft Satya Nadella e i membri della sua squadra potrebbero avere dei ripensamenti sul proseguire con lo sviluppo di Windows per telefoni e tablet.

Secondo l'account Twitter @MSFTnerd, Nadella e il senior leadership team di Microsoft stanno discutendo sull'eventualità di integrare i servizi Microsoft con Android. Microsoft ha introdotto le app di Office su altre piattaforme mobili e ha collaborato con aziende del calibro di Samsung per inserire le sue applicazioni sui telefoni Android. Forse, Microsoft sta riconsiderando la decisione di investire risorse importanti su Windows Phone, che, nonostante tutto, possiede ancora la misera quota del 3,2% del mercato degli smartphone. L'azienda potrebbe comunque raggiungere i clienti che utilizzano i suoi servizi attraverso le altre piattaforme.

L'utente Twitter già citato ha anche scritto che "Microsoft sta lavorando per cambiare il suo rapporto con Google circa i servizi di localizzazione, i video su Windows e gli annunci pubblicitari" aggiungendo che "Microsoft spingerebbe i dispostivi Google Play con applicazioni Microsoft in cambio della fornitura di Google Maps, YouTube, Ricerca su Windows." Non è chiaro se questo implichi che Microsoft produrrà in proprio dispositivi Android personalizzati e integrati con le sue applicazioni o se, più semplicemente, precaricherà le sue applicazioni sui dispositivi Google come i telefoni Nexus. In ogni caso, se Google sviluppasse delle applicazioni di qualità per Windows Phone per Microsoft sarebbe tanto di guadagnato.

Microsoft si è impegnata moto per ridurre il gap tra le app per Windows Phone e le piattaforme concorrenti. Nel mese di aprile, i dirigenti Microsoft avevano annunciato che la società avrebbe rilasciato nuovi strumenti utili per aiutare gli sviluppatori ad adattare all'ambiente Windows le applicazioni create per Apple o Android, in modo che possano funzionare indifferentemente su smartphone, PC e altri dispositivi che utilizzano il nuovo sistema operativo Windows 10.

1 luglio 2015

Fonte: timesofindia.indiatimes.com
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail