Microsoft potenzia Office con l'intelligenza artificiale

Microsoft acquista Genee e potenzia Office 365

Redmond ha intenzione di usare l'app Genee per migliorare i suoi servizi, soprattutto quelli legati alla rubrica digitale
Microsoft acquista Genee e potenzia Office 365 FASTWEB S.p.A.

Grosse novità per i programmi di Office 365. Microsoft ha infatti intenzione di rendere il suo pacchetto di scrittura sempre più smart. Ecco perché Redmond ha acquistato Genee, l'applicazione che permette di fissare appuntamenti in agenda sfruttando l'intelligenza artificiale. L'annuncio è arrivato dalla stessa Microsoft che però non ha svelato i dettagli finanziari dell'operazione portata a buon fine.

Creata intorno alla fine del 2013, l'applicazione sarà destinata a chiudere i battenti entro il primo settembre 2016. Da quella data la sua tecnologia sarà completamente a servizio di Redmond.

Microsoft ha deciso di acquistare Genee poiché offre strumenti avanzati per semplificare il modo con cui si fissano appuntamenti o si mettono in agenda degli impegni. "Genee ci aiuterà nella nostra ambizione di portare l'intelligenza in ogni esperienza digitale", ha spiegato sul blog di Microsoft Redmond Rajesh Jha, responsabile di Outlook e Office 365.

23 agosto 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail