Fastweb

Mi MiniPC porta le funzioni di un computer desktop nella mano dell'utente

facebook privacy Social #facebook #privacy Utenti Android, controllate questa impostazione nella privacy di Facebook! Una modifica delle impostazioni di Facebook per Android consente agli utenti una maggiore privacy nel tracciamento della posizione, ma bisogna attivarla
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Mi MiniPC porta le funzioni di un computer desktop nella mano dell'utente FASTWEB S.p.A.
MiniPC: le funzioni di un computer desktop nella mano
Smartphone & Gadget
Il MiniPC palmare che si aspettava da tempo, a portata di mano, economico, con tutte le specifiche necessarie per essere definito un computer a tutti gli effetti

I tablet hanno rivoluzionato il computing portatile, ma sono necessari dei sacrifici per avere il vantaggio del mobile. La maggior parte ha solo una porta di connettività, ad esempio, ed anche solo espanderne la memoria può essere un affare complicato. Se poi si desidera lavorare con un sistema operativo Windows completo, si potrebbe rimanere insoddisfatti. Attualmente, grazie ai fondi raccolti su Indiegogo, il computer palmare Mi Mini PC sta arrivando e offre tre tipi di connettività USB, una batteria integrata, un touchscreen da 720p e l'opzione  di lavorare con Windows o con Android.

Il MiniPC è stato effettivamente realizzato per essere tascabile, anche se il suo spessore piuttosto grande potrebbe faticare ad entrare negli skinny jeans, quindi è definito palmare per descrivere le sue dimensioni di 135x90x16 mm.

Nel corso degli anni abbiamo visto una moltitudine di computer di dimensioni ridotte che supportano sistemi operativi Windows o Android. Questo supporta una versione desktop di Windows 10 e spunta la casella del sistema mobile con Android 5.1, anche se non funzionano nello stesso momento, all'utente viene infatti fornita la scelta tra i due al momento dell'avvio.

Ha un display touchscreen da 5 pollici, 1280x720 di risoluzione, monta un processore Atom x7-Z8750 da 2.56 GHz supportato da 8 GB di RAM e 128 GB di memoria SSD e offre una buona selezione di porte sui bordi, tra cui USB-C, USB 3.0 e 2.0, Gigabit Ethernet e HDMI. C'è anche uno slot microSD (TF) per l'espansione della memoria. La connettività wireless si configura come Bluetooth 4.2 e Wi-Fi dual-band e una batteria da 6.000 mAh è ben recensita con un massimo di 6 ore di utilizzo per ricarica.

Il design senza ventola rende il dispositivo silenzioso, l'involucro in alluminio dovrebbe essere fresco al tatto e donare un aspetto elegante, inoltre il MiniPC è dotato di tastiera Bluetooth pieghevole per rendere più agevole la digitazione e non sacrificare il prezioso spazio che occuperebbe sullo schermo una tastiera virtuale. L'unità dispone di altoparlanti frontali, anche se gli utenti probabilmente dovranno utilizzare l'uscita audio per ottenere un sound decente.

Il progetto MiniPC è già stato finanziato su Indiegogo a 22 giorni dalla scadenza. Il prezzo parte da 149 dollari americani, con componenti aggiuntivi tra cui una versione più recente di Android, più spazio di archiviazione e una batteria aggiuntiva disponibile. Se tutto va come previsto, l'inizio delle spedizioni è stimato per settembre.

11 maggio 2018

Fonte: newatlas.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #minipc #windows #palmare #android

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.