display olografico

Looking Glass Factory lancia Portrait, il display olografico

Attualmente impegnata per la raccolta di fondi per la produzione su Kickstarter, Looking Glass Portrait è rivolto ad artisti, designer, sviluppatori, registi e fotografi
Looking Glass Factory lancia Portrait, il display olografico FASTWEB S.p.A.

L'anno scorso, in questo periodo, la Looking Glass Factory ha lanciato un display 3D a campo luminoso da 32 pollici con risoluzione 8K per la vendita al dettaglio, per l'imaging medico e per l'intrattenimento. Ora la società ha annunciato un display olografico personale chiamato Portrait.

"Sin da quando ero bambino, ho sognato il momento in cui sarei stato in grado di avere un mio display olografico", ha affermato Shawn Frayne, CEO di Looking Glass Factory. "Ho immaginato come sarebbe stato inviare a qualcuno un messaggio olografico di compleanno, o salutare come un ologramma la mia trisnipote. Looking Glass Portrait, il culmine di sei anni di lavoro del nostro squadra, rende quei sogni reali per più persone che mai."

Attualmente impegnata per la raccolta di fondi per la produzione su Kickstarter, Looking Glass Portrait è rivolto ad artisti, designer, sviluppatori, registi, fotografi e chiunque voglia esplorare l'acquisizione e la creazione in 3D. L'azienda afferma che gli utenti possono iniziare con solo un computer e uno smartphone e non sono necessarie conoscenze di programmazione.

Il dispositivo è dotato di un display olografico da 7,9 pollici con una risoluzione di 2.048 x 1.536 e un aspetto 4:3, anche se data la profondità dell'immagine, Frayne preferisce pensare in termini di 4:3:2. Il sistema dovrebbe inoltre utilizzare ottiche in grado di far sembrare le immagini sullo schermo fluttuare fuori dal dispositivo, e la tecnologia è stata inclusa per ridurre gli effetti della luce ambientale per migliorare la qualità delle immagini.

Il display può generare fino a 100 diverse prospettive di un'immagine 3D, rendendolo l'unico sul mercato in grado di essere visualizzato simultaneamente da un numero di persone raccolte attorno al display, ognuna delle quali ottiene una vista stereoscopica unica degli ologrammi sullo schermo. Il tutto senza la necessità di indossare occhiali o cuffie speciali o la tecnologia di tracciamento degli occhi.

Sebbene il dispositivo possa essere collegato a un PC o Mac per eseguire contenuti 3D più impegnativi, offre una combinazione di software e computer Raspberry Pi che gli consente di eseguire ologrammi registrati a 60 fotogrammi al secondo.

Verrà fornito con il software HoloPlay Studio per PC / Mac in modo che gli utenti possano caricare e modificare i contenuti e quindi esportare fino a 1.000 file multimediali olografici su Portrait, incluse "immagini di famiglia trasformate in fotografie olografiche (grazie alle nuove funzionalità di acquisizione in telefoni come il iPhone X, 11 e 12), videomessaggi olografici, personaggi animati in 3D e altro".

Come primo passo verso le videochiamate olografiche, il dispositivo supporta Azure Kinect, Intel RealSense e le fotocamere iPhone per la registrazione di messaggi video olografici da condividere con altri utenti di Portrait. E c'è anche il supporto per il motore Unreal, Unity, Autodesk, Maya, Blender e altro per consentire agli sviluppatori di creare applicazioni interattive.

Il Looking Glass Portrait pesa 660 grammi e, se foste interessati ad acquistarlo in anticipo, i livelli di impegno di Kickstarter partono da 199 dollari. Se tutto dovesse andare come previsto, la spedizione dovrebbe iniziare a marzo/aprile 2021. Il prezzo al dettaglio finale sarà di 349 dollari.

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail