Lenovo X1 Fold

Lenovo lancia il primo laptop con schermo pieghevole

Il Lenovo X1 Fold è il primo passo verso la nuova generazione di PC portatili
Lenovo lancia il primo laptop con schermo pieghevole FASTWEB S.p.A.

 

"Una delle cose più innovative viste quest'anno." Questo è il pensiero comune degli addetti ai lavori alla vista del nuovo Lenovo X1 Fold e tutti i suoi extra.

Ma questa reazione è giustificata, specialmente in un anno in cui la maggior parte delle versioni dei prodotti più importanti erano leggeri aggiornamenti alle linee esistenti o, nel caso dei nuovi Mac di Apple, un aggiornamento del chip puramente interno deliberatamente progettato per essere quasi invisibile all'utente. Questo, invece, sembra essere un vero passo verso una nuova direzione, una nuova interpretazione del tradizionale PC Windows.

Come il Samsung Galaxy Fold o il Motorola Razr, lo schermo dell'X1 è realizzato con un materiale flessibile che può piegarsi a metà. A differenza di questi dispositivi, il grande vantaggio dell'X1 non è necessariamente l'accesso a uno schermo più grande, ma la possibilità di configurarlo e utilizzarlo in una varietà di modi diversi. È più simile a una versione aggiornata del classico ibrido "due in uno" laptop-tablet, che a una versione Windows di un telefono con schermo pieghevole.

In realtà l'X1 Fold ha fatto la sua prima comparsa nel maggio 2019, con uno dei suoi primi prototipi. Anche allora ha funzionato abbastanza bene, sebbene sulla scia dell'originale debacle del lancio di Samsung Fold, c'era molta preoccupazione per la longevità dei dispositivi con schermo pieghevole. È stato visto di nuovo, poi, al CES 2020 di gennaio, insieme a molti altri interessanti nuovi prototipi di laptop e PC. Ma tra questi, l'X1 Fold è il primo ad essere effettivamente in vendita, a partire da 2,799 euro.

È uno dei prodotti tecnologici più interessanti dell'anno. È anche un prodotto di prima generazione che solo alcuni utenti coraggiosi vorranno acquistare, soprattutto a quel prezzo. Gli accessori (un extra di 300 dollari per ottenere la penna e la tastiera Bluetooth ) sono un must, in particolare la tastiera, che - come con Microsoft Surface Pro - è la parte più intelligente dell'intero pacchetto.

Il sistema ha quattro configurazioni di base tra le quali saltare. Inizia come un tablet Windows con schermo OLED da 13 pollici, alimentato da una CPU Intel Core i5-L16G7 a bassa potenza. È limitato a 8 GB di RAM con opzioni di archiviazione da 256 GB o 512 GB.

Il guscio esterno ha una copertura in pelle con un cavalletto incorporato. Questo trasforma il tablet in modalità orizzontale, aprendo il cavalletto e posizionando la tastiera Bluetooth di fronte ad esso, in modo da ottenere un mini PC desktop con uno schermo da 13 pollici. Sembra di usare un iPad con una tastiera, soprattutto ora che iPadOS supporta i touchpad.

Ma è quando lo schermo viene piegato, che le cose iniziano a diventare interessanti. Poiché Windows non ha un supporto nativo per i dispositivi con schermo pieghevole, Lenovo ha dovuto aggiungere un overlay software per controllare cosa succede quando il sistema rileva il piegamento dello schermo. Un piccolo menu a comparsa chiede come si desidera disporre le finestre aperte: divise nelle metà superiore e inferiore o a schermo intero, occupando l'intero display. Se sceglierete di inviare la finestra attiva alla metà superiore dello schermo, potrete avere la tastiera touch nella metà inferiore e usarla per digitare.

L'esperienza di digitazione con una tastiera touch, anche qui, non è delle migliori, ma eventualmente è possibile utilizzare la tastiera Bluetooth. La tastiera sottile ha le dimensioni perfette per adattarsi alla metà inferiore dello schermo quando è piegato a conchiglia. In effetti, la tastiera si attacca tramite magneti e si carica induttivamente quando si trova sopra lo schermo. No, non è come digitare su un MacBook Air, ma è un grande passo avanti rispetto alla tastiera su schermo. Ha anche un piccolo e minuscolo touchpad integrato. Ancora meglio, quando ripiegherete lo schermo completamente verso il basso, come se chiudeste il coperchio di un laptop, la tastiera si adatterà perfettamente all'interno, permettendovi di trasportarlo facilmente.

Sono tutti questi piccoli particolari intelligenti, che lo fanno sembrare più un promettente prodotto di prima generazione, invece che un prototipo non ancora pronto.

 

Ecco alcune aree in cui X1 Fold sembra aver ancora bisogno di un po' di lavoro:

 

  • La penna non ha nessun posto in cui vivere, se non in un cinturino elastico sul lato della tastiera.
  • Il design compatto della tastiera significa molti compromessi in fatto di layout. Buona fortuna a colpire il punto e virgola, il trattino o il punto interrogativo senza difficoltà.
  • Come tutti i dispositivi con schermo pieghevole, è visibile una piega distinta nel mezzo. È appena visibile, quando lo schermo è luminoso, ma c'è.
  • Il design, nel complesso, mostra alcuni compromessi, come la cornice dello schermo forse troppo spessa e un posizionamento scomodo della webcam.
  • È possibile piegarlo come un libro semiaperto e utilizzare l'app di lettura Kindle per ottenere una pagina su ciascun lato dello schermo, ma presentava un po' di confusione nelle impostazioni dell'app.

 

Il Lenovo X1 Fold è ancora in fase di studio e di analisi da parte degli esperti di tecnologia. Nel frattempo, sembra essere una divertente sorpresa di fine anno, che ci ricorda qualcosa di intelligente e nuovo, ma ancora non del tutto pratico.

Fonte: cnet.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail