Lechal, scarpa smart

Lechal, la scarpa smart diventa navigatore

Pensata per i non vedenti, questa calzatura collegata al GPS dello smartphone, emette vibrazioni per indicare la strada
Lechal, la scarpa smart diventa navigatore FASTWEB S.p.A.

Lechal in hindi significa "portami là"… e questo è il motivo per cui sono state create queste scarpe.

Disegnata per chi ha problemi di vista da due ragazzi indiani usciti dal MIT di Boston, la scarpa smart potrà essere di aiuto anche agli atleti per monitorare le distanze percorse e le calorie bruciate e saranno utilissime anche a chi è stufo di consultare le mappe per orientarsi.

Si potrà raggiungere la meta prescelta senza mai dover guardare lo smartphone o una cartina geografica, basterà sincronizzare la scarpa (disponibile anche come plantare) con un app sullo smartphone e le vibrazioni emesse dai sensori direttamente sui piedi indicheranno se e quando girare a destra o a sinistra. Le vibrazioni aumenteranno di intensità quanto più si avvicinerà il momento di cambiare direzione.

Lechal plantare

Il prezzo si aggirerà intorno ai 100 dollari e il primo modello sarà una scarpa elegante, impermeabile, con una piccola batteria nel tallone, ma altri modelli sono in cantiere, più sportivi e di diversi colori.

Lechal funzionerà con i dispositivi iOS, Android e Windows.

2 aprile 2014

Fonte: nydailynews.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail