WhatsApp, ecco le videochiamate per tutti

Le videochiamate arrivano su WhatsApp

WhatsApp lancia oggi il servizio di videochiamate per tutti gli utenti: iOS, Android e Windows Phone
Le videochiamate arrivano su WhatsApp FASTWEB S.p.A.

WhatsApp intende competere con FaceTime. Oggi la popolare applicazione di messaggistica di proprietà di Facebook sta per lanciare ufficialmente la videochiamata per tutti i suoi utenti, più di 1 miliardo. La società ha promesso di fornire questa nuova funzione ormai da un paio di anni, e all'inizio del 2016 sono anche trapelati alcuni screenshot che avevano fatto sperare a un lancio imminente della funzione. Poi di nuovo a maggio 2016 una versione Beta di WhatsApp ha introdotto la funzione, dando però ancora false speranze agli utenti.

Per utilizzare la nuova funzione basta pigiare il pulsante di chiamata posto in alto a destra sulla chat, il dispositivo vi chiederà se desiderate effettuare una videochiamata o una semplice chiamata vocale con la possibilità anche di impostare la fotocamera frontale o quella posteriore. Per gli utenti Android, l'interfaccia grafica dell'app cambierà leggermente.

WhatsApp supporta già alcune delle caratteristiche base di una applicazione di messaggistica, tra cui SMS di gruppo e chiamate vocali. L'azienda dichiara che la videochiamata è una delle opzioni più richieste dagli utenti stessi e perciò non poteva mancare.

Con l'arrivo della videochiamata sull'app di messaggistica istantanea di Facebook FaceTime ha ricevuto un duro colpo, soprattutto perché la funzione è utilizzabile solo sui dispositivi Apple, oltre che per l'applicazione lanciata di recente da Google, Duo. 

"Vogliamo rendere questa funzionalità alla portata di tutti. Non solo per quelli che possono permettersi smartphone super performanti o che possono godere delle migliori linee Internet", ha dichiarato la società. La distribuzione della nuova funzione è stata annunciata martedì 15 novembre 2016, ma ci vorrà ancora qualche giorno prima che l'app venga aggiornata per tutti gli utenti. La videochiamata non è l'unica novità. La società ha infatti implementato nuove opzioni di sicurezza ed alcune nuove emoji.

15 novembre 2016

Fonte: techcrunch.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail