Le prime immagini dello smartwach Samsung

Le prime immagini dello smartwach Samsung!

Ad anticiparle la testata online Venture Beat. L'orologio evoluto sarÓ presentato all’Ifa, la fiera dell’elettronica di Berlino, il 4 settembre
Le prime immagini dello smartwach Samsung! FASTWEB S.p.A.

Samsung si prepara a conquistare il mercato degli smartwatch con il suo Samsung Galaxy Gear, e punta al fitness e alla salute nella battaglia degli indossabili, che lo vede sfidare Sony e Apple. Lo smartwatch di Samsung sarà presentato all’Ifa – la fiera dell’elettronica di Berlino – il 4 settembre, la testata Venture Beat intanto ha anticipato l’evento con un primo sguardo all’orologio intelligente della casa coreana.

Lo smartwatch è caratterizzato da un display oled da 3 pollici, una fotocamera da 4 megapixel integrata nel cinturino  e minuscoli speakers nella fibbia. Tra le specifiche: comandi vocali, connessione con i device del range Galaxy, accesso a Internet tramite wi-fi e integrazione delle app con i social media (Facebook, Twitter), il tutto alimentato da una batteria della durata di 10 ore.

Lo smartwatch di Samsung sembra strizzare l’occhio soprattutto agli sportivi e agli irriducibili del fitness, grazie al cardiofrequenzimetro incorporato per la misurazione del battito cardiaco. L’orologio infatti vi aiuterà a concepire l'allenamento perfetto e si dimostra utilissimo nella dieta (effettua uno scan della foto dei cibi ed è in grado di fornire in tempo reale i loro valori nutrizionali).

Mentre Apple è al lavoro al suo iWatch e Sony si prepara a lanciare il suo secondo smartwatch, la proposta di Samsung, sebbene con una batteria di scarsa durata, vede il colosso coreano deciso a prendersi una fetta nel mercato degli indossabili, puntando su fotocamera, fitness e social network, senza scordare i Google Glass.

Intanto anche Google sempre piu' vicina alla realizzazione di uno smartwatch. Stando a quanto riporta il sito GigaOM, l'azienda di Mountain View avrebbe acquistato Wimms Labs, azienda produttrice di Wimm One, uno smartwatch rilasciato qualche anno fa che girava con una versione modificata del sistema operativo Android.

Secondo le indiscrezioni l'acquisto sarebbe avvenuto già qualche mese fa e i dipendenti di Wimm Labs sarebbero stati inglobati nella divisione Google X dell' azienda californiana, la stessa che si occupa dei Google Glass.

Non è difficile immaginare l' arrivo di uno smartwatch da parte Big G, da contrapporre a quelli di Samsung, Sony ma anche Apple. In base agli analisti, l' azienda di Cupertino ha in programma di lanciare un dispositivo da polso nel 2014. Secondo un' indiscrezione riportata da Bloomberg qualche settimana fa, ci sarebbe un team di almeno 100 persone dedicato esclusivamente all' iWatch.  

2 settembre 2013

Fonte: venturebeat.com
Condividi
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail