Guida all'acquisto fotocamere reflex

Le novità dal mondo delle fotocamere digitali

Nonostante il calo di vendite, Nikon e Canon continuano a puntare sul mercato delle fotocamere digitali. Ecco le novità presentate al CES 2016
Le novità dal mondo delle fotocamere digitali FASTWEB S.p.A.

Il mercato delle fotocamere digitali reflex è quello che più di tutti ha subito l'onda propulsiva degli smartphone. Oramai la gran parte dei device dispone di due fotocamere (una anteriore e una posteriore) che permettono di scattare fotografie di buona qualità e di registrare video in alta definizione (con una risoluzione fino a 4k). I dati raccolti dal sito web personal view.com evidenziano un preoccupante calo delle vendite: se nell'ottobre del 2012 sono state acquistate oltre 1,6 milioni di fotocamere, nell'aprile del 2015 il numero si ferma al di sotto del milione.

 

dati vendita

 

Ma la fotografia, nonostante il calo delle vendite, rimane uno degli hobby preferiti dagli italiani: le fotocamere reflex permettono di immortalare colori e immagini che l'obiettivo dello smartphone non riesce a cogliere. Al CES 2016 le maggiori aziende del settore, Nikon e Canon su tutte, hanno presentato le nuove fotocamere reflex digitali top di gamma. I prezzi non sono accessibili a tutti (superano abbondantemente i duemila euro), ma permettono di portare una ventata fresca a un settore in difficoltà. Scegliere la giusta fotocamera reflex tra tutte le novità presentata alla fiera di Las Vegas non è una scelta semplice. Ecco una guida all'acquisto per scegliere la migliore fotocamera reflex digitale per rapporto qualità-prezzo.

Caratteristiche delle fotocamere digitali

Prima di acquistare una fotocamera digitale reflex è necessario capire le varie caratteristiche di ogni modello. Le prime caratteristiche tecniche fotocamere reflex da analizzare sono la risoluzione e il formato dei sensori. La risoluzione dei sensori è misurata in megapixel e non è necessario averne decine per scattare foto di buona qualità. Per i neofiti anche una fotocamera con 7-8 megapixel può essere sufficiente.

 

fotocamera reflex digitale

 

La seconda caratteristica tecnica delle fotocamere digitali reflex da tenere in considerazione è il formato dei sensori: tre quelli maggiormente diffusi sul mercato. Il Full Frame che equivale alla pellicola da 35mm e ha un rapporto di conversione 1:1; l'APS-c che è leggermente più piccolo ma che assicura un'ottima qualità delle immagini e infine il Quattro Terzi che offre un rapporto di conversione di 2:1, ma è l'ideale per chi vuole approcciarsi al mondo della fotografia senza spendere una cifra elevata. Infine, a seconda dell'utilizzo della fotocamera digitale, è necessario scegliere la fascia di prezzo: le consumer sono affidabili e assicurano prezzi accessibili, le semi-professionali che hanno un buon rapporto qualità prezzo e infine le professionali che permettono di scattare immagini qualitativamente eccezionali.

Nikon D5

 

 

La Nikon D5, presentata durante il CES 2016, è la nuova top di gamma dell'azienda giapponese: con una risoluzione di 20,8 megapixel è pronta a conquistare il mercato delle fotocamere reflex. La risoluzione, abbinata al sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180 mila pixel, assicurano un riconoscimento del soggetto e una nitidezza delle immagini incredibilmente accurati. La Nikon D5 permette anche di registrare filmati in 4K assicurando riprese di alta qualità. Infine, grazie alla porta USB 3.0 il trasferimento delle foto è fino a quattro volte più veloce rispetto alle top di gamma del passato. Il prezzo è vicino ai settemila euro, escludendo la spesa per gli obiettivi.

Nikon D500

 

 

La Nikon D500 dispone della nuova tecnologia sviluppata dall'azienda giapponese SnapBridge, che agevola la connessione con smartphone e tablet e permette la condivisione istantanea di foto e video sugli account social. Passando alle caratteristiche tecniche della fotocamera digitale reflex, la Nikon D500 monta un sistema autofocus a 153 punti e permette la registrazione di video in 4k.

Canon EOS 1300D

 

 

Tra i modelli entry level, la Canon EOS 1300D è la prima ad essere dotata di connettività Wi-Fi per comunicare direttamente con i device mobile e poter così condividere foto e filmati sul web nel giro di pochi istanti. La fotocamere reflex ha una risoluzione di 18 megapixel ed è l'ideale per chi si avvicina per la prima volta il mondo della fotografia. La Canon EOS 1300D permette di registrare video in Full HD con a 30 frame al secondo. Il costo per il solo corpo macchina è inferiore ai 400 euro, cui è necessario aggiungere il prezzo di un obiettivo.

Sony SLT-A68

 

Sony SLT-A68

 

Una fotocamera reflex che abbina alla qualità dei materiali un prezzo accessibile alla maggior parte degli appassionati. La Sony SLT-A68 monta un sensore d'immagine da circa 24,2 megapixel e un sistema autofocus a 79 punti. La tecnologia Traslucent Mirror migliora l'autofocus sia durante la registrazione dei video (in alta qualità fino a 30fps) sia durante lo scatto continuo. Abbinando alla Sony SLT-A68 un obiettivo di fascia media, la spesa può superare i 700 euro.

Pentax K-S2

 

Pentak K-S2

 

La fotocamera digitale Pentax K-S2 è una delle poche a reflex rugged (capace, dunque, di resistere all'umidità e alla polvere) disponibili sul mercato. Assicura una longevità più elevata rispetto alle concorrenti, proteggendo le componenti interne dalle intemperie e dalle situazioni ambientali più estreme. La risoluzione del sensore del formato è di 20,1 megapixel, autofocus da 11 punti e stabilizzatore SR integrato nella macchinetta. Acquistando insieme alla Pentax K-S2 un obiettivo entry-level la spesa è inferiore ai 700 euro.

Nikon D610

 

 

Per gli appassionati che vogliono acquistare un modello Full Frame ma non hanno il denaro a sufficienza per acquistare la Nikon D5, possono affidarsi alla Nikon D610, una entry level della casa giapponese che adotta un sensore 35mm come la pellicola delle fotocamere tradizionali. Rispetto al modello precedente, l'otturatore è stato migliorato e inoltre è stato implementato il Wi-Fi per velocizzare il trasferimento delle foto. La risoluzione del sensore è di 24 megapixel.

Canon EOS 80D

 

 

Con la Canon EOS 80D si abbandona il campo Consumer per entrare in quello Semi-Professionale. La fotocamera reflex della Canon adotta un sensore per la risoluzione di 24,2 megapixel e una tecnologia Dual Pixel che migliora la qualità delle riprese video. Il sistema autofocus è a 45 punti e i video sono registrati in una risoluzione Full HD. Per acquistare questa fotocamera digitale l'appassionato deve prevedere una spesa superiore ai mille euro.

Nikon D7200

 

 

Diretta concorrente della Canon EOS 80D, la fotocamera digitale Nikon D7200 è resistente sia alla polvere sia all'umidità grazie al corpo in lega di magnesio. Il sensore ottico scelto dall'azienda giapponese assicura immagini di grande qualità e godono di un'ottima esposizione anche nelle situazioni più difficili. Abbinandola a un obiettivo Nikkor la spesa si aggira intorno ai mille euro.

Sony SLT-A99

 

Sony SLT-A99

 

A metà tra una videocamera e una fotocamera reflex digitale, la Sony SLT-A99 è la top di gamma dell'azienda giapponese. Assicura un'ottima qualità sia in fase di scatto sia durante le riprese dei video. La risoluzione del sensore è da 24,2 megapixel mentre i video sono girati in Full HD a 60 frame al secondo. Il prezzo si avvicina ai duemila euro.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail