Fastweb

8 estensioni da utilizzare insieme alla app più famose

App infezioni orecchie Smartphone & Gadget #salute #app Un'app per smartphone rileva le infezioni alle orecchie Con una nuova app per smartphone ed un semplice cono di carta è possibile rilevare eventuali infezioni alle orecchie
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
8 estensioni da utilizzare insieme alla app più famose FASTWEB S.p.A.
app smartphone
Smartphone & Gadget
Ci sono alcuni add-on che migliorano le funzionalità delle più famose applicazioni dello smartphone: ecco i migliori da installare

WhatsApp, YouTube, Netflix, Gmail, Spotify sono tra le applicazioni e programmi più utilizzati su smartphone e computer. Il loro successo è dovuto a una serie di fattori: contenuti e funzionalità offerte, interfaccia utente semplice da utilizzare e possibilità di utilizzarli su ogni dispositivo e sistema operativo. Durante la nostra giornata per lavoro o per svago utilizziamo una di queste applicazioni almeno una volta, passandoci un bel po' di tempo. In pochi conoscono un modo molto semplice per risparmiare del tempo e utilizzarlo per fare altro: installare altre applicazioni. Può sembrare una cosa bizzarra, ma ora cercheremo di spiegarla meglio. Esistono alcune app ed estensioni che migliorano e aggiungono funzionalità alle app più famose . Un esempio? Inbox When Ready, un'estensione per Gmail che permette di tenere sotto controllo il tempo che passiamo all'interno del nostro indirizzo e-mail. Ma non è la sola. Ne esistono molte altre.

WikiBot è un add-on per WhatsApp che risponde alle vostre richieste. Funziona come i bot che incontriamo nella Rete: gli si fa una domanda e WikIBot risponde citando la definizione di Wikipedia. Se, invece, non amate la qualità di riproduzione di Spotify dovete installare Equalify Pro, un equalizzatore per Windows che vi permette di impostare al meglio il suono dei vostri brani preferiti. Sul Google Play Store e sull'App Store è presente anche un'app che migliora l'utilizzo di Netflix: se non riuscite a trovare nuovi film e serie tv da vedere, Upflix ve ne suggerisce di nuovi in base ai vostri gusti. Ecco le migliori estensioni da utilizzare insieme alle app più famose.

WikiBot per WhatsApp

wikibot

Come si può intuire dal nome, WikiBot è un bot creato per WhatsApp che risponde alle domande degli utenti citando le definizioni di Wikipedia. Il funzionamento è molto semplice: basta scrivere il nome di un attore, un termine scientifico oppure una malattia e il bot mostrerà il primo paragrafo della definizione di Wikipedia. Per configurare WikiBot e aggiungerlo tra i contatti WhatsApp è necessario seguire la procedura presente sul sito creato appositamente dagli sviluppatori dell'estensione.

Inbox When Ready per Gmail

Quanto tempo passate a controllare l'e-mail? Quanto tempo della vostra giornata lavorativa perdete per leggere messaggi di posta elettronica inutili? Tutti questi problemi sono risolti usando Inbox When Ready, un'estensione per Gmail disponibile su Google Chrome che permette di gestire al meglio il tempo passato sulla propria casella di posta elettronica. Con l'add-on è possibile nascondere la posta in arrivo e mostrarla solamente nella fascia di tempo decisa da noi. Inoltre, l'estensione segnala anche quante volte si è controllata l'e-mail in un giorno.

Equalify Pro per Spotify

equalify pro

Il suono offerto da Spotify non vi convince? Equalify Pro è un'estensione che vi permette di equalizzare i brani riprodotti da Spotify come se foste dei DJ professionisti. L'add-on è disponibile solamente per Windows e purtroppo non è gratuito: la licenza per tre computer ha un costo di circa 20 euro.

Layout from Instagram

layout instagram

Più che un'estensione per Instagram, si tratta di una vera e propria applicazione che può essere utilizzata anche senza avere l'account sul social network dedicato alle immagini. Layout è un'app creata dagli sviluppatori di Instagram che permette di creare dei fantastici collage da condividere velocemente con i propri amici. Le immagini create possono anche essere pubblicate velocemente sul proprio account Instagram. Layout from Instagram è un'app che può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store e dall'App Store.

Paper per Dropbox

Se utilizzate abitualmente Dropbox per caricare documenti di lavoro e condividerli con i vostri colleghi, dovete installare sul vostro smartphone l'applicazione Paper sviluppata direttamente da Dropbox. Si tratta di un programma di scrittura in stile Google Docs che permette di commentare i documenti dei propri colleghi e aggiungere delle note per facilitare la revisione interna. Si può scaricare gratuitamente dal Google Play Store e dall'App Store.

Upflix per Netflix

upflix netflix

Upflix è un utilissimo add-on per l'applicazione di Netflix che segnala i nuovi contenuti aggiunti sulla piattaforma e aiuta a scegliere un film o una serie tv da vedere impostando dei filtri. Molto spesso è complicato decidere cosa vedere su Netflix a causa della sterminata quantità di contenuti che si hanno a disposizione e l'interfaccia utente non aiuta a scoprire film e serie tv più affini ai nostri gusti personali. L'applicazione può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store e dall'App Store.

Enhancer per YouTube

enhancer youtube

Enhancer è un add-on da installare su Google Chrome per migliorare l'esperienza utente di YouTube. Grazie a questa semplice estensione è possibile eliminare pubblicità e commenti dai video di YouTube, controllare il livello del volume utilizzando lo scroll del mouse e cambiare il tema della piattaforma di streaming. Enhancer si può scaricare gratuitamente dallo store di Chrome.

Vidometer per iOS

vidometer ios

Vidometer è un'applicazione per iOS che aggiunge alcune funzionalità alla fotocamera del vostro iPhone. L'applicazione è dedicata agli amanti della mountain bike e delle escursioni all'aperto: installando Vidometer sullo smartphone potrete utilizzare la fotocamera per controllare la velocità a cui state andando, la forza G e la distanza percorsa. L'applicazione, infatti, utilizza i dati del GPS per arricchire le funzionalità della fotocamera. Vidometer è gratuita e disponibile sull'App Store ma offre degli acquisti in app.

 

6 gennaio 2019

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #app #whatsapp #netflix #spotify

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.