Fastweb

Le migliori app per migliorare l'esperienza di guida

Huawei Web & Digital #google #android Google chiude i ponti con Huawei Google ha comunicato la sospensione di tutte le attività commerciali con Huawei. L'azienda cinese non avrà licenza per il sistema operativo Android né per i servizi di Google
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Le migliori app per migliorare l'esperienza di guida FASTWEB S.p.A.
Lo smartphone in automobile può anche essere utile
Smartphone & Gadget
Dal navigatore social all'applicazione per scoprire i benzinai più economici in zona, lo smartphone offre moltissimi strumenti utili ad ogni guidatore

Utilizzare lo smartphone mentre si guida può essere molto pericoloso: ci si può distrarre, mettendo a rischio l'incolumità personale e di chi ci sta intorno. Con le dovute precauzioni, però, uno smartphone in auto può tornare davvero molto utile. Ci sono, infatti, decine e decine di applicazioni che possono migliorare l'esperienza di guida, rendendo il viaggio in auto più veloce, sicuro e confortevole. Dal navigatore sociale all'applicazione che segnala il benzinaio più economico della zona, ecco una carrellata di app che non può mancare sullo smartphone di ogni appassionato automobilista.

Waze

Tra gli ultimi e più onerosi acquisti di Google, Waze è un navigatore social che permette di aggirare ingorghi, incidenti e quant'altro possa ritardare il viaggio verso casa, ufficio o luogo di villegiatura. Waze basa le proprie fortune su una larghissima comunità di utenti/automobilisti pronti a segnalare eventuali problemi su strade, superstrade e autostrade. Nel caso in cui ci si dovesse trovare su una strada bloccata per una di queste cause, il sistema di Waze ricalcola in tempo reale il percorso, permettendo di aggirare l'ostacolo e arrivare a destinazione generando un risparmio di tempo e, soprattutto, un risparmio di carburante.

Trapster

Il funzionamento di Trapster (per sistemi iOS, Android e BlackBerry) è simile a quello appena descritto per Waze. Alla base una larga e attivissima comunità di utenti pronti, con le loro segnalazioni, ad aiutare gli altri utenti che si trovano sulla loro stessa strada.

 

 

Trapster, però, fornisce molte altre informazioni rispetto all'applicazione descritta precedentemente: non solo incidenti o ingorghi di vario genere, ma anche lavori in corso, posti di blocco di polizia stradale, carabinieri e vigili urbani, autovelox mobili e fissi, semafori muniti di telecamera. Tutto ciò che serve, quindi, per una guida sicura e tranquilla, al riparo da eventuali multe.

TripAlyzer

Se il risparmio del carburante è il vostro imperativo non appena salite a bordo dell'automobile, TripAlyzer è l'applicazione che fa al vostro caso.

 

TripAlyzer

 

Sfruttando i sensori di movimento dello smartphone e il GPS, questa applicazione (solo per iOS) è in grado di stabilire il profilo guidatore e consigliare il percorso per risparmiare la maggior quantità possibile di benzina.

On The Road

Sviluppata da Pirelli, On The Road è l'applicazione per iPhone che trasforma il proprio telefonino in una sorta di meccanico ambulante. Grazie a questa app non ci si dimenticherà mai più di rinnovare per tempo il bollo dell'automobile, di recarsi dal meccanico per passare la revisione nei tempi previsti dalla legge o per i controlli di routine. Segnala, inoltre, i parcheggi e le officine di riparazioni più vicine.

Prezzi Benzina

Utilissimo portale, ancor più utili applicazioni. Con Prezzi Benzina (per Android, iOS, Windows Phone e BlackBerry Z10) si potranno scoprire i benzinai più vicini e con i prezzi più convenienti.

 

Prezzi Benzina

 

Nel caso in cui si debba fare rifornimento, basterà lanciare l'applicazione e aspettare che lo smartphone localizzi la posizione: nel giro di qualche secondo ci si potrà dirigere verso la pompa di benzina più economica della zona.

Find My Car

Ricordare dove si parcheggia è un problema difficile da risolvere? Non più con Find My Car (per iPhone e smartphone Android), applicazione perfetta per tutti gli smemorati alla guida. Quando si trova un posto libero, ci si parcheggia, si spegne l'auto e si lancia l'applicazione.

 

Find My Car

 

Sfruttando il modulo GPS, Find My Car registrerà la posizione dell'automobile: quando si dovrà tornare al parcheggio, basterà seguire le indicazioni fornite dal mini-navigatore interno all'applicazione. In pochissimo tempo si tornerà di nuovo a bordo del proprio mezzo.

Honk

Oltre a segnalare la posizione della propria auto parcheggiata (come l'applicazione appena descritta), Honk aiuta a ricordare quando sta per scadere il biglietto del parchimetro.

 

 

Si imposta l'orario di inizio e di fine sosta e, sul display, apparirà il conto alla rovescia al termine della sosta. Pochi minuti prima della scadenza, si verrà avvisati e si potrà tornare in tutta tranquillità verso il proprio mezzo.

IOnRoad

Quanto farebbe comodo un assistente personale in auto, alla stregua del navigatore nelle auto da rally? Molto, vero? Con I On Road (sia per iOS, sia per Android) non si sarà mai più soli in auto. Si sistema il proprio smartphone sul cruscotto – con l'apposito sostegno – e si avvia l'applicazione: grazie alla fotocamera posteriore del dispositivo e alla realtà aumentata, si potrà viaggiare in completa sicurezza.

 

 

Sullo schermo verranno mostrate le immagini riprese grazie all'obiettivo della fotocamera e, grazie ai sensori dello smartphone, si potrà conoscere la velocità di crociera della propria automobile, la distanza dalle auto che si trovano di fronte a noi e il tempo necessario a fermarsi. Nel caso ci si avvicini troppo, IonRoad avviserà con un allarme acustico, permettendo di tornare a distanza di sicurezza.

iCCISS

Direttamente dal Centro di Coordinamento Informazioni sulla Sicurezza Stradale (il celeberrimo CCISS) arriva un'utilissima app per tutti coloro soliti viaggiare lungo la rete autostradale italiana. Grazie ad iCCISS (solo per piattaforma iOS) l'automobilista riceverà in tempo reale tutte le informazioni relative alle autostrade del nostro Paese, dai lavori in corso, ai rallentamenti e code dovuti agli incidenti e agli ingorghi dovuti al traffico sostenuto.

DriveOFF

Sviluppato dall'associazione delle compagnie assicurative statunitensi, DriveOFF è un'utilissima app di sicurezza per Android. Il funzionamento è piuttosto intuitivo e semplice: una volta installata sul proprio smartphone, lo renderà inutilizzabile ogni qual volta si starà guidando.

 

DriveOFF

 

Basta avviare DriveOFF quando si sale in auto e, non appena si superano le 10 miglia orarie (poco più di 15 chilometri l'ora), lo smartphone verrà silenziato e bloccato. Solamente se ci si fermerà, il telefonino Android potrà essere utilizzato nuovamente. Un'applicazione utilissima se si ha la cattiva abitudine di guidare e, contemporaneamente, utilizzare il telefono.

 

6 marzo 2014

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smartphone #telefonino #android #ios #apple #google #tablet #automobile #waze

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.