App email

Le migliori app per email per iOS e Android

Anche su piattaforma mobile l'utente può scegliere di gestire la propria email con client alternativi. Ecco i migliori a disposizione sull'App Store e sul Play Store
Le migliori app per email per iOS e Android FASTWEB S.p.A.

Non solo chiamate, SMS e messaggistica istantanea. Tra le decine di possibili utilizzi dello smartphone e dei tablet, uno dei più “inflazionati” è l’accesso alla casella email per la lettura dei messaggi di posta in arrivo. I client di posta elettronica per piattaforma mobile sono tra le prime applicazioni ad essere scaricate (o, nel caso fossero già presenti in memoria, le prime a essere configurate) una volta acquistato un nuovo smartphone. Il più delle volte si preferisce utilizzare il client di default, ma i vari store di applicazioni offrono alternative a decine, a volte con funzionalità e strumenti che l’app “originale” non ha.

Ecco una veloce rassegna delle migliori app iOS e Android per controllare e leggere le email.

Le migliori app email per iOS

Triage. Se si è alla ricerca di qualcosa di differente dal solito, Triage è la scelta ideale. La casella di posta elettronica non è visualizzata secondo il “vecchio schema” basato sulla cartella della posta in arrivo, cartella della posta in uscita e le varie altre cartelle. Al loro posto una serie di schede - una per ogni email in arrivo - che permettono di interagire velocemente con i messaggi: spostando il messaggio verso sinistra, questo sarà archiviato; spostando il messaggio verso il basso sarà mantenuto all’interno della casella. Nel caso in cui l’email sia “interessante”, si potrà rispondere o inoltrare semplicemente premendo sul messaggio. Funziona con Gmail, Yahoo! Mail, iCloud e molti altri servizi di posta elettronica basati sul protocollo IMAP.

 

Triage

 

Mailbox. Recentemente acquistata da Dropbox, Mailbox basa il proprio funzionamento su una serie di gesture che facilitano la gestione della casella email da parte dell’utente. Con un solo gesto del dito, infatti, sarà possibile archiviare, cancellare o “rimandare” i messaggi ad una seconda lettura: in questo modo ci si potrà concentrare esclusivamente su quelle email che interessano e rispondere più in fretta. Compatibile, tra gli altri, con iCloud e Gmail.

 

Mailbox

 

Acompli. Lanciata nella prima metà di questo anno con l’obiettivo di semplificare il mondo delle email per l’utenza business, Acompli integra nel client email anche un calendario, grazie al quale poter velocemente e facilmente impostare gli appuntamenti. Inoltre, permette di collegare gli account di Dropbox e Google Drive con la casella di posta elettronica, così da poter allegare o salvare file (anche di grandi dimensioni) senza troppe difficoltà. Compatibile con Microsoft Exchange, Office 365, Google Apps, Gmail, iCloud, Outlook.com, Hotmail, MSN, Live.

 

Acompli

 

Cloudmagic. Dedicata a chi è solito usare più di un account di posta elettronica per volta (integra i servizi email di Gmail, Google Apps, Yahoo Mail, Outlook, Exchange, Office 365, iCloud e tutti i servizi che supportano IMAP), Cloudmagic permette di ricevere e gestire tutti i messaggi di posta elettronica utilizzando una sola applicazione. Grazie a delle semplice gesture sarà possibile gestire la casella di posta in arrivo in pochi istanti, mentre la possibilità di impostare un passcode aumenta ulteriormente il livello di privacy dei propri account. L’integrazione con servizi come Evernote (per scrivere brevi note) e Pocket (per salvare link da leggere successivamente) rendono l’applicazione indispensabile o quasi per coloro che lavorano con lo smartphone.

 

Cloudmagic

 

Hop. Nel caso in cui la messaggistica istantanea è la propria passione, Hop è il client email ideale per i propri bisogni. Grazie a questa applicazione, infatti, la casella di posta prende le sembianze e integra le funzioni di una comune applicazione di instant messaging: le email saranno organizzate per thread e, nel caso di lunghi botta e risposta, sarà possibile visualizzare tutti i messaggi uno dopo l’altro. Tra le altre funzioni, integra videochiamate e chat.

Le migliori app email per Android

K-9 Mail. Anche se il design non è dei migliori, K-9 Mail ripaga ampiamente i suoi utenti con una piattaforma operativa molto stabile e performante. Client email open source e gratuito, permette la sincronizzazione di più account di posta elettronica all’interno della stessa app, di inserire automaticamente la firma in calce a ogni messaggio, presenta il supporto al protocollo PGP e la possibilità di salvare email e allegati sulla scheda SD del dispositivo. Supporta IMAP, POP3 ed Exchange 2003/2007.

 

K9 Mail

 

Blue Mail. Ben progettata e disegnata, Blue Mail offre decine di funzioni e strumenti che permettono all’utente di raggiungere il tanto agognato Inbox Zero (ovvero la casella di posta in arrivo senza alcun messaggio da leggere). Supporta, tra gli altri, i servizi di Gmail, Yahoo, Office 365, AOL, Google Apps, Hotmail, Outlook, iCloud, Fastweb, Fastmail e qualsiasi altra casella email IMAP. Per incrementare la produttività dell’utente integra filtri intelligenti, promemoria e liste di cose da fare.

 

Blue Mail

 

Cloudmagic. Come per la versione iOS descritta precedentemente, Cloudmagic per Android fa della “multicanalità” il suo punto di forza. Come gli utenti del sistema operativo della mela morsicata, anche gli utenti del robot verde potranno usufruire dell’integrazione con Gmail, Google Apps, Yahoo Mail, Outlook, Exchange, Office 365, iCloud e tutti i servizi che supportano IMAP; dell’integrazione con servizi utili per la produttività come Evernote e Pocket e della gestione della posta in arrivo tramite gesture.

 

Mymail

 

MyMail. Caratterizzata da un design accattivante e moderno (basato sui colori rosso e nero) e dall’integrazione dei servizi di Gmail, Yahoo!, AOL, iCloud, Hotmail, Outlook.com, GMX e ad altre caselle di posta che supportano IMAP o POP3, MyMail offre diversi strumenti per facilitare la lettura e la gestione della posta in arrivo.

Mailbox. Anche in questo caso si tratta di un deja-vu. Mailbox per Android integra le stesse funzionalità offerte dal client email per iOS descritto poco sopra. Tra le prime a integrare la gestione della casella di posta elettronica tramite gesture, fa ancora della semplicità di utilizzo e dell’immediatezza le sue armi migliori.

Copyright © CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail