Usare lo smartphone per riconoscere gli animali

Le app per trovare e riconoscere gli animali

Avete qualche dubbio sulla specie di uccello o animale che avete incontrato nel corso della vostra passeggiata? Queste app possono essere d'aiuto
Le app per trovare e riconoscere gli animali FASTWEB S.p.A.

Non solo piante, fiori o alberi. Gli smartphone possono essere grandi alleati di tutti gli amanti della natura e non solo degli appassionati della flora che popola il nostro pianeta. Basta scaricare la giusta app e il dispositivo mobile - non ha alcuna importanza che si tratti di un telefonino Android o di uno smartphone – si trasformerà in una sorta di manuale di zoologia pronto all'uso.

Basta spulciare un po' il Google Play Store e l'App Store e scovare l'app per riconoscere animali a partire dalle loro orme, dal loro aspetto fisico e anche dai loro versi. Insomma, prima della vostra prossima escursione dedicate qualche minuto al vostro smartphone: scaricando una delle app che seguono potrete finalmente riconoscere l'uccello che vi accompagna solitamente nel corso delle passeggiate nel bosco.

FishVerify

 

 

Andate spesso a pesca ma non sempre riuscite a individuare quale specie di pesce abbocca al vostro amo? Non preoccupatevi, le reti neurali arrivano in vostro soccorso "travestite" da FishVerify, app potente e versatile in grado di individuare cosa avete nel vostro retino al primo colpo. Il funzionamento è piuttosto semplice: basterà fare una foto al pesce, caricarla sulla piattaforma grazie all'app per iPhone e attendere qualche secondo. In questo lasso di tempo, le reti neurali utilizzate da FishVerify confronteranno la vostra foto con tutte quelle presenti nel suo archivio alla ricerca di somiglianze e caratteristiche comuni. Terminata la fase di verifica l'app mostrerà la scheda del pesce catturato, così che possiate conoscere tutto quello che c'è da sapere sulla vostra preda.

iBird

 

 

Se l'ornitologia è la vostra vera passione, iBird è l'app che non può assolutamente mancare sul vostro smartphone. Dotata di un ricchissimo archivio, questa app permette di riconoscere gli animali dal loro aspetto fisico o dai loro versi. Una volta individuato il volatile, si potrà avviare la ricerca partendo dalla sua colorazione, dalla grandezza del corpo e dagli altri aspetti fisici. A questo punto iBird suggerirà quali sono le specie che più si avvicinano a quella che avete descritto e vi darà così modo di identificarla con precisione. E nel caso le immagini non fossero abbastanza, potrete fare affidamento sulle registrazioni e riconoscere i versi degli animali nel giro di pochi istanti.

MyNature Animal Track

 

 

Nel corso delle vostre lunghe passeggiate nel bosco vi capita spesso di incontrare tracce di animali ma non sapete a chi appartengano? MyNature Animal Track è il vostro alleato più affidabile in queste occasioni. Questa app, a pagamento sia per iPhone sia per Android, consente di riconoscere le tracce che si incontrano lungo il percorso grazie a una semplice procedura guidata: si inseriranno alcuni dati relativi alle orme incontrate (forma, dimensioni e così via) così da affinare la ricerca e avere risultati affidabili e certi. MyNature Animal Track, inoltre, funziona senza connessione alla Rete ed è funzionale, dunque, anche nel fitto del bosco: sarà sufficiente lanciarla e nel giro di qualche decina di secondi saprete se vi troverete di fronte una piccola volpe, un tasso o uno dei tantissimi animali che abitano il bosco.

iNaturalist

Facendo affidamento su una nutritissima community di esperti e appassionati di natura, iNaturalist permette di riconoscere gli animali in maniera certa (o quasi). Grazie alla geolocalizzazione, iNaturalist consente di segnalare agli altri utenti i propri avvistamenti, corredandoli di foto scattate con lo smartphone e altre note. A questo punto gli editor e gli altri utenti potranno modificare la vostra scheda pubblica, arricchendola di dettaglia zoologici e inserendo anche il nome corretto dell'animale avvistato.

Song Sleuth

 

Song Sleuth per iPhone permette di riconoscere i versi degli animali e degli uccelli

 

Se iBird è perfetto per riconoscere un uccello dal suo aspetto esteriore, Song Sleuth consente di riconoscere i volatili senza che ci sia bisogno di vederli direttamente. Tutto ciò che serve è il loro cinguettare: si tratta, infatti, di un'app capace di riconoscere i versi degli animali e in particolare degli uccelli. Disponibile solo sull'App Store – al costo di 9,90 euro – Song Sleuth trasforma iPhone o iPad in un registratore digitale ideale per gli amanti del bird watching e della natura in genere. Facendo affidamento su un nutritissimo database, questa app è in grado di riconoscere il verso di moltissime specie, ma non è comunque perfetta: per questo motivo potrà capitare di ricevere più di un risultato per singola ricerca. Se così dovesse essere, dovrete fare affidamento sulle vostre abilità ornitologiche, basandovi su registrazioni già presenti in memoria e sulle illustrazioni che corredano le schede dei vari uccelli.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail