boom app fitness

Le app fitness per dimagrire e perdere peso nel 2016

La tecnologia assume un ruolo di rilievo per tutti coloro che vogliono dimagrire e recuperare la forma fisica. Le app più adatte allo scopo? Eccole
Le app fitness per dimagrire e perdere peso nel 2016 FASTWEB S.p.A.

Scartati tutti i regali di Natale e finite le abbuffate di cibarie e dolci vari, il periodo tra Santo Stefano e l'ultimo dell'anno è impiegato da molte persone per stilare la lista dei buoni propositi per l'anno successivo. Terminare gli studi, cercare un lavoro, trovare un partner o smettere di fumare sono solo alcune delle promesse che si mettono nero su bianco e si cercano di mantenere nei giorni successivi. Tra queste quasi mai manca il perdere peso: Il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno sono dei duri macigni da smaltire e in molti decidono di iniziare il nuovo anno iscrivendosi in palestra o acquistando una bici per dimagrire e recuperare la migliore condizione fisica.

Negli ultimi anni la tecnologia ha introdotto nuovi metodi per perdere peso: molte aziende hanno sviluppato delle applicazioni che aiutano l'utente nello svolgimento degli esercizi fisici e nel monitoraggio del peso corporeo. Tra la fine del 2015 e l'inizio del 2016 le app dedicate al fitness hanno conosciuto un aumento vertiginoso dei download, con effetti positivi che si sono riversati sui ricavi delle software house. Ecco la classifica delle applicazioni fitness più scaricate di inizio 2016.

Le applicazioni fitness e salute al top

 

smartphone

 

Come registrato da App Annie, società statunitense leader del settore delle ricerche di mercato per le app mobili, le applicazioni fitness sono state tra le più scaricate da App Store e Google Play Store tra fine 2015 e inizio 2016. Il report "Health and Fitness Apps See New Year's Boost" redatto dalla società statunitense evidenzia che app come Fitbit e Calorie Counter- MyFitness Pal, hanno conosciuto un vero e proprio boom, moltiplicando il numero di iscrizioni e di download. Un trend legato, in parte, anche ai regali di Natale: Fitbit è una delle aziende leader nel settore dei fitness tracker e i wearble sono stati tra gli oggetti più regalati il 25 dicembre.

iOS: le applicazioni fitness più scaricate e remunerative

 

fitbit ios

 

Fitbit guida la classifica delle applicazioni fitness più scaricate dell'App Store. L'applicazione sviluppata dalla start-up statunitense permette di monitorare i passi effettuati, le calorie bruciate e le ore di sonno. Inoltre, sincronizzando l'app con la bilancia intelligente prodotta da Fitbit, è possibile controllare il peso perso e la variazione di massa magra. Fitbit è l'app fitness più scaricata negli Stati Uniti, Canada e Australia. Subito dietro troviamo Calorie Counter & Diet Tracker – My Fitness Pal, un'applicazione che fornisce all'utente tutte le informazioni necessarie sulle calorie presenti nel cibo e sugli esercizi da compiere per poterle bruciare. La top five è completata da Keep, Mi Fit (applicazione sviluppata da Xiaomi per la propria linea di fitness tracker) e Nike+ Running (app fitness contapassi che mostra la distanza percorsa durante jogging e corsa).

 

calorie counter

 

La classifica delle applicazioni più remunerative, invece, è occupata da app che offrono agli utenti esercizi, allenamenti mirati e video tutorial effettuati dai maggiori professionisti del fitness. Il primo posto è occupato da My Fitness Pal, i cui contenuti a pagamento sembrano essere molto apprezzati da utenti di tutte le età. In seconda posizione si trova 7 Minute Workout Challenge, app che propone un allenamento quotidiano di appena sette minuti: ideale per chi non ha molto tempo e vuole perdere peso in fretta. Il podio è completato da Lifesum, seguito da Sweat with Kayla e Weight Watchers.

Android: le applicazioni fitness più scaricate e remunerative

 

 

Anche la classifica delle app più scaricate del Google Play Store è guidata da Fitbit: i wearable dell'azienda statunitense sono stati tra i più venduti sotto il periodo natalizio e, come evidenziato, ciò ha avuto un grande impatto anche a livello di download. Alle sue spalle troviamo nuovamente Calorie Counter – My Fitness Pal, seguita da Runtastic Running e Fitness, Pedometro e da 7 Minute Workout. Queste ultime tre app, in particolare, permettono all'utente di monitorare gli sforzi fatti nel corso dell'allenamento, così da valutare se si è svolto un buon lavoro o meno.

 

 

L'applicazione fitness più remunerativa del Google Play Store è Freeletics - Bodyweight, che offre degli esercizi mirati per perdere peso e adatti a qualsiasi persona. Sviluppati da professionisti del settore, permettono di allenare qualsiasi parte del corpo, dai bicipiti fino ai polpacci. L'utente può scegliere tra un abbonamento di 3,6 o 12 mesi e monitorare costantemente i progressi effettuatati. Al secondo troviamo nuovamente My Fitness Pal, mentre terzo, quarto e quinto posto sono occupati da applicazioni dedicate al running e al ciclismo: Runtastic Pro Running e Fitness, Strava Pro ed Endomondo Corsa e Walking.

A cura di CULTUR-E
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail