Samsung Qled Tv

La TV QLED 2018 di Samsung si mimetizza con lo sfondo

Design ultra-sottile, assenza di cornice, un unico cavo trasparente ed un modello da 88 pollici al prezzo di 20.000 dollari ecco la gamma QLED di Samsung
La TV QLED 2018 di Samsung si mimetizza con lo sfondo FASTWEB S.p.A.

Samsung ha rimosso le cover nella sua nuova linea di TV 2018, solo due giorni dopo l'annuncio di LG riguardo la medesima miglioria.

Insieme ad alcuni dispositivi OLED, i fiori all'occhiello della gamma sono stati realizzati con la tecnologia di visualizzazione a diodi luminescenti Quantum (QLED), e l'intera serie varia di dimensioni da un modesto 40 pollici fino ad un colossale 88 pollici.

Dal momento che possono occupare molto spazio nel salotto di casa, Samsung  ha introdotto alcune funzioni per permettere alle TV di sposarsi con l'ambiente circostante anche se spenta.

Questo è il secondo anno di fila in cui i display QLED hanno valorizzato la gamma TV di Samsung, dopo che l'azienda ha per la prima volta presentato il prodotto al CES 2017.

In questi sistemi, tra la retroilluminazione LED e lo schermo LCD si trova uno strato in lega metallica con dei punti quantici, che possono riprodurre il 100% dello spazio-colore DCI-P3, fornendo un contrasto e una luminosità migliori.

Il modello più grosso, il "gigante" della linea, è il Q9F, che è disponibile in un sorprendente formato 88 pollici. Se non si dispone dello spazio e del budget per questo colosso, il resto della linea Q si aggira tra i 55 e i 75 pollici.

Tutti questi televisori vantano una risoluzione UHD 4K e sono compatibili con HDR10+,  mentre i modelli più di nicchia dispongono di una tecnologia Direct Full Array (DFA), una retroilluminazione dinamica che attenua o illumina le zone dei pixel quando è necessario.

Poiché la Tv è spesso il punto focale del salotto, quando è spenta, crea un rettangolo nero e vuoto che toglie spazio alla stanza.

Per sfruttarlo invece al meglio, Samsung ha introdotto quella che viene chiamata modalità "Ambient", un'impostazione a basso consumo che permette alla schermata quando inattiva di fornire aggiornamenti sulle notizie, sul meteo o sul traffico. I modelli a parete hanno anche la possibilità di mimetizzarsi sullo sfondo, imitando il motivo della parte retrostante in un'impressionate illusione ottica.

Questo look sottile potrebbe essere minato dal solito groviglio di cavi che pendono dietro, così Samsung li ha tutti messi dentro ad un cavo trasparente che ha chiamato One Invisible Connection.

  I modelli dell'anno scorso avevano una configurazione simile, ma questa volta non si limita alle connessioni audio-visive: la compagnia ha ora inserito nel One Invisible Connection anche il cavo di alimentazione e lo ha esteso a 15 metri di lunghezza.

Proprio come ha fatto LG con il suo sistema ThinQ, anche Samsung ha aggiunto l'assistenza Bixby ai suoi televisori 2018, permettendogli di essere controllati tramite i comandi vocali.

Contemporaneamente alla gamma QLED, Samsung ha anche presentato una gamma di televisori UHD e Premium UHD. Disponibili in un range tra 40 e 75 pollici e in modelli piatti o incurvati, queste TV OLED hanno anche risoluzione 4D, capacità HDR e funzioni di Smart TV.

Anche se l'azienda non ha ancora rilasciato tutti i dettagli riguardo i prezzi e la disponibilità, i cartellini dei prezzi sembrano variare tra i 889 dollari per il 55 pollici in UHD fino ai 3,799 per il QLED da 65 pollici. ù

Se poi ci si vuole davvero concedere il lusso, il QF9 da 88 pollici esce a circa 20,000 dollari.

9 marzo 2018

 

Fonte: newatlas.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail