Fastweb

Antivirus per la Smart TV, è necessario?

Bluekeep Web & Digital #malware #sicurezza Bluekeep, urgente installare la patch di Microsoft Con un avviso, l'Agenzia sulla Sicurezza Nazionale americana sollecita gli utenti a correggere l'errore BlueKeep sui propri computer
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Antivirus per la Smart TV, è necessario? FASTWEB S.p.A.
smart tv
Smartphone & Gadget
Un tweet di Samsung (ora eliminato) ha acceso un dibattito sull'utilizzo degli antivirus sulle Smart TV

Secondo Samsung, ogni due settimane sarebbe meglio effettuare una scansione antivirus sulla nostra Smart TV. Di recente, l'azienda ha aggiunto l'antivirus McAfee ai suoi televisori. Ma c'è davvero bisogno di eseguire manualmente una scansione antivirus?

Chiariamo subito: no, non è consigliabile eseguire una scansione antivirus sulla Smart TV.

Se Samsung pensa che sarebbe meglio eseguire manualmente scansioni antivirus sulle sue Smart TV per stare più al sicuro, allora probabilmente sarebbe meglio non acquistare un televisore Samsung. Oppure, se si dispone di un televisore Samsung, sarebbe più indicato scollegare il Samsung TV dal Wi-Fi e utilizzare un dispositivo di streaming alternativo come Roku, Apple TV, Fire TV o Chromecast.

Se Samsung desidera integrare una scansione antimalware di background solo per spuntare un'altra casella in un elenco di funzionalità, e far così sentire meglio i propri clienti, va bene. Ma chiedere alle persone di cercare manualmente il malware sui propri televisori è semplicemente assurdo e, se la cosa si rivelasse davvero necessaria, Samsung ha fatto qualcosa di molto sbagliato.

L'account Twitter ufficiale del Supporto Samsung ha eliminato il suo tweet, ma è ancora disponibile su Internet Archive, e anche i televisori QLED della società hanno ancora il software antivirus integrato. La scansione antivirus è disponibile dal menu -> Generale -> Gestore di sistema -> Smart Security.

Ma i televisori possono contenere malware?

È possibile che le Smart TV possano essere compromesse, ma ciò potrebbe in teoria essere il risultato di un attacco "zero-day" che il software antivirus non potrà mai essere in grado di catturare.

Come tutti i dispositivi Internet of Things - dispositivi connessi a Internet che spesso non sono supportati abbastanza a lungo con patch di sicurezza - il software "intelligente" della TV potrebbe alla fine risultare vecchio, senza patch e aperto agli attacchi.

Se si sta utilizzando una vecchia Smart TV, magari con un vecchio software Android TV senza patch, potrebbe essere un problema. Ma noi raccomandiamo di ignorare il software antivirus: sulla maggior parte delle TV i software antivirus non possono nemmeno essere usati!

Per stare al sicuro, è sufficiente scollegare la TV dal Wi-Fi e utilizzare invece un dispositivo di streaming Roku o simile. I dispositivi di streaming come questi continueranno a essere supportati sulla sicurezza con aggiornamenti delle funzioni. Dopo tutto, quand'è stata l'ultima volta che avete sentito parlare di software antivirus per Roku o per Fire Tv?

18 giugno 2019

Fonte: howtogeek.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #smart tv #virus #sicurezza

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.