Fastweb

Tante possibilità di gioco con le nuove scacchiere ad intelligenza artificiale

gps Smartphone & Gadget #gps #intelligenza artificiale Il sistema GPS si aggiorna con l'intelligenza artificiale L'aggiornamento del sistema GPS utilizza l'intelligenza artificiale RoadTagger per colmare le lacune nella mappatura dei dati
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Tante possibilità di gioco con le nuove scacchiere ad intelligenza artificiale FASTWEB S.p.A.
La scacchiera intelligente che muove i pezzi
Smartphone & Gadget
Square Off Neo e Swap sono scacchiere robotiche ad intelligenza artificiale in grado di giocare da sole

Possono avere 1.500 anni, ma gli scacchi non passano mai di moda, e parte della loro longevità potrebbe essere il fatto che si prestano benissimo ad "aggiornamenti" moderni. Tre anni fa Infivention ha lanciato Square Off, una tavola robotizzata che muove i pezzi da sola, permettendo ai giocatori di giocare contro l'IA o con giocatori in remoto in tutto il mondo. E ora, due nuovi modelli si stanno unendo alla linea Square Off: il Neo, aggiornato e incentrato sugli scacchi, e lo Swap multigiocatore.

A prima vista, la gamma Square Off potrebbe apparire come un set di scacchi abbastanza normale. Il Neo è una griglia standardizzata 8 x 8 di quadrati, dove ciascuno misura circa 4 cm, e con il pezzo più alto, il re, che, in piedi, arriva a poco meno di 6,50 cm. È disponibile in eleganti finiture in ebano, legno o pietra.

Lo Swap, invece, ha una griglia più grande, da 96 quadrati, per ospitare una serie di altri giochi, come dama, forza-quattro e halma. C'è uno spazio extra, lungo i lati, per i pezzi catturati ed è rifinito in metallo spazzolato.

Ma sotto la superficie di queste tavole dall'aspetto tutto sommato ordinario si trovano dei cuori high-tech. Un braccio robotico con una testa magnetica si muove lì sotto, agganciandosi ai fondi magnetici dei pezzi e trascinandoli nei punti giusti. Il risultato finale sembra che si stia giocando con gli scacchi di Harry Potter, con pezzi che si muovono in modo intelligente, da soli.

Gli avversari possono essere sia la stessa scacchiera, con la sua intelligenza artificiale integrata, oppure un giocatore online in qualsiasi parte del mondo, grazie alla possibilità di connessione delle sacchiere Square Off oppure tramite l'app mobile che si collega al sito chess.com.

Neo ha un paio di nuovi assi nella manica, rispetto al modello 2016. L'intelligenza artificiale ha 30 livelli di difficoltà - 10 in più rispetto alla versione precedente - e ora può adattarsi automaticamente alle capacità dell'avversario. Per i giocatori che hanno bisogno di migliorare il proprio gioco, Viktor è un allenatore di scacchi integrato che può affrontarli attraverso diverse lezioni, puzzle, sfide e giochi di esercitazione.

I movimenti dei pezzi sono circa una volta e mezzo più veloci di quelli della scacchiera della generazione precedente e relativamente più silenziosi.

La scacchiera Swap racchiude tutto quanto precedentemente citato ma estende l'esperienza ad alcuni altri giochi da tavolo e aggiunge alcune nuove funzionalità. Blitz, ad esempio, accelera il gioco.

Ogni pezzo ha uno "spazio di parcheggio" designato lungo il lato, dove si sposterà automaticamente una volta catturato. E un pulsante di reset riporterà automaticamente ed autonomamente tutti i pezzi alle loro posizioni iniziali.

La scacchiera Swap può anche agire come un feed TV "in diretta" replicando famose partite professionali o partite già giocate, con le braccia robot che muovono i pezzi di entrambi i giocatori mentre guardi.

Un'app consente agli utenti di videochiamare gli avversari, visualizzare un'analisi post partita o riprodurre le partite passate per vedere dove hai sbagliato oppure per programmare nuove sfide con gli amici. Si potrà inoltre premere "pausa", e l'app ricorderà la posizione dei pezzi della partita interrotta così da spostare i pezzi dov'erano, quando si deciderà di riprendere la partita.

Infivention sta attualmente finanziando le due nuove tavole su Kickstarter, dove ha già raccolto oltre 330.000 dollari del suo obiettivo da 50.000 con 16 giorni rimanenti prima della fine della campagna. Le promesse di early bird partono da 119 dollari per Neo, 149 dollari per Swap o 269 dorrali per averle entrambe. Se tutto va secondo i piani, la spedizione dovrebbe iniziare entro giugno 2020.

Qui il link alla pagina dedicata su Kickstarter.

12 novembre 2019

Fonte: newatlas.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #scacchi #intelligenza artificiale #kickstarter

© Fastweb SpA 2020 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.