Fastweb

I kit fai-da-te di Google subiscono un upgrade

HarmonyOS Smartphone & Gadget #huawei #harmony Huawei lancia HarmonyOS, l'ecosistema operativo per smartphone e IoT Si concretizza la soluzione "anti-Android" di Huawei. Si chiama HarmonyOS e punta a essere installato su dispositivi di ogni tipo, da smartphone a TV
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
I kit fai-da-te di Google subiscono un upgrade FASTWEB S.p.A.
L'upgrade del kit fai-da-te di Google
Smartphone & Gadget
Google punta al futuro creando kit mirati per studenti e giovani promesse dell'informatica e della programmazione

Google ha appena rilasciato una nuova e rinnovata selezione di kit hardware per AI fai-da-te e una nuova app per aiutare a configurarli, promettendo, nel contempo, di continuare a fornire competenze di informatica e programmazione nelle scolaresche.

"Stiamo facendo il primo di tanti passi per aiutare gli educatori ad integrare AIY nei piani di studio STEM e aiutare a preparare gli studenti alle sfide del futuro, lanciando una nuova versione del nostro AIY kit" scrive Billy Rutledge, direttore dell'AIY Project, in un annuncio dello scorso martedì.

I kit AIY (fusione abbreviata di DIY e AI) conterranno ancora gli involucri di cartone marchiati Google e partiranno da 50 dollari.

Con il kit Voice, introdotto lo scorso anno, chiunque può creare un altoparlante intelligente con cui comunicare, basandosi su Google Assistant, ottenendo qualcosa di simile ad una mini Google Home.

Il nuovo kit Vision include una fotocamera e consente all'utente di creare un dispositivo in grado di riconoscere volti e oltre un migliaio di "oggetti comuni", come banane o cacciaviti.

Entrambi i kit includeranno da ora un micro-computer Raspberry Pi, un cavo USB e una scheda SD in dotazione, tutti componenti prima venduti separatamente, e verranno fornite istruzioni "più chiare" per gli utenti alle prime armi.

Google ha anche parlato di una nuova app disponibile su Google Play che aiuterà gli utenti a configurare i loro dispositivi, benché i kit siano già compatibili con monitor, mouse e keyboard.

Gli appassionati di informatica su Twitter hanno già dimostrato un grande entusiasmo per il rilascio dei nuovi kit, Rutledge ha però annunciato che i kit sono principalmente orientati verso le classi e realizzati per  gli studenti STEM.

"Stiamo assistendo ad una continua richiesta di kit, specialmente da parte del pubblico STEM dove genitori e insegnanti hanno trovato i prodotti un ottimo strumento da utilizzare nelle aule" ha affermato Rutledge. "La mutevole natura del mondo del lavoro nel futuro comporta la possibilità che un domani gli studenti possono intraprendere lavori che ancora non sono stati nemmeno immaginati e sappiamo che, come il pensiero analitico e un creativo problem solving, le competenze informatiche saranno cruciali."

19 aprile 2018

Fonte: businessinsider.com

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #google #kit #fai da te #ai

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.