Fastweb

L'alternativa a Whatsapp è WeChat e arriva dalla Cina

Troppo tempo con lo smartphone Smartphone & Gadget #smartphone #app Le migliori app per ridurre l'utilizzo dello smartphone Dipendenza da social network? Esistono tante applicazioni che permettono di concentrarsi sul lavoro e dimenticarsi dello smartphone. Ecco quali sono.
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
L'alternativa a Whatsapp è WeChat e arriva dalla Cina FASTWEB S.p.A.
WeChat, l'alternativa a Whatsapp
Smartphone & Gadget
Molti sono alla ricerca di un'alternativa a Whatsapp. Dal profondo Oriente arriva WeChat, l'app sponsorizzata da Lionel Messi

La notizia è di un mese fa circa. A metà giugno sui server di Whatsapp sono transitati ben 27 miliardi di messaggini in un solo giorno, facendo segnare un nuovo record per la compagnia di messaggistica istantanea statunitense. La decisione, però, di lanciare la versione a pagamento anche per la piattaforma iOS, ha scatenato non poche proteste da parte degli utenti (protesta analoga si era già vista qualche mese fa, quando si scoprì che la versione per Android era gratuita solo per un anno). Molti si sono messi alla ricerca di un'applicazione che potesse offrire le stesse caratteristiche e magari qualcosa in più.

Merito anche di una campagna promozionale che vede coinvolto il campione del Barcellona Lionel Messi, in molti hanno scoperto WeChat, alternativa a Whatsapp che arriva dalla Cina. Sviluppata dal colosso Tencent, WeChat sta lentamente provando a rubare la leadership del settore a Whatsapp, puntando sulla gratuità del servizio e funzioni innovative.

Multipiattaforma multilingue

 

WeChat su vari sistemi mobile

 

Per allargare il proprio bacino di utenza, l'app cinese è disponibile per diversi sistemi operativi. Non solo i “soliti” iOS e Android, ma anche Windows Phone, Symbian, BlackBerry OS e BlackBerry 10. WeChat, inoltre, è tradotta in inglese, cinese, thailandese, indonesiano, vietnamita, malese, giapponese, koreano, portoghese, spagnolo, italiano, russo, hindi e turco.

Grazie a questa politica espansionistica, a gennaio 2013 la piattaforma di messaggistica contava 300 milioni di utenti, la gran parte sparsi in Cina e altri Paesi del sud-est asiatico. Ora, con la nuova campagna pubblicitaria (e l'involontaria collaborazione di Whatsapp), spera di allargare i propri orizzonti in Europa e l'intero continente americano.

Web WeChat

Una delle caratterstiche più interessanti di questa app sviluppata in Cina, però, è la possibilità di utilizzare i suoi servizi anche via browser. E quindi anche tramite computer. Basterà collegarsi al sito web.wechat.com, effettuare la scansione del codice QR che compare al centro dello schermo con lo scanner presente nella app per smartphone (cliccare sulla bacchetta magica presente nell'angolo in alto a destra e selezionare Esegui scansione codice QR) e, nel giro di pochi secondi, potrete iniziare a scambiare messaggi con i vostri amici su WeChat anche dal computer.

 

L'interfaccia di web WeChat

 

Non solo, perché si potranno anche scambiare file (fino a 10 megabyte di grandezza) con tutti i contatti della propria lista. WeChat, anche nella sua versione mobile, riuscirà a visualizzare file PDF, MP3, MOV, documenti MS Office e immagini; nel caso in cui un file non possa essere aperto dall'app, potrete sceglierne un'altra tra quelle già installate nel dispositivo.

Momenti

WeChat è dotata di una sorta di bacheca dove vengono raccolti aggiornamenti, fotografie e filmati realizzati dai propri contatti. Il funzionamento è simile a quello della bacheca di Facebook e permette di condividere con tutte le persone presenti nella propria rubrica istanti catturati attraverso l'obiettivo della fotocamera dello smartphone. Se, però, si volessero condividere solo parole e non foto, basterà tenere premuto il pulsante con la fotocamera stilizzata e, dopo qualche secondo, comparirà un box per scrivere aggiornamenti di stato.

Dal momento che ogni contatto da aggiungere alla rubrica del programma dovrà essere preventivamente approvato, questi momenti non potranno essere visti da perfetti sconosciuti.

Socialità

Questo, però, è solo uno degli aspetti sociali di WeChat.

 

Cerca intorno a te di WeChat

 

Con la funzione Cerca intorno a te, ad esempio, si potranno conoscere nuove persone in base alla loro posizione geografica. Sfruttando il GPS dello smartphone, infatti, l'app cinese sarà in grado di trovare altri utenti in un raggio di 10 chilometri. Sfogliando la lista si potranno trovare quelli che più stuzzicano la nostra curiosità e inviare loro un saluto. Se risponderanno, una nuova amicizia (virtuale) sarà sbocciata.

 

Agita di WeChat

 

Con Agita, invece, si potranno conoscere nuove persone, ma in maniera del tutto casuale. Il sistema, infatti, individuerà quegli utenti che hanno voglia di iniziare una discussione e fare nuove amicizie. Sfruttando sempre il GPS del dispositivo mobile, la cerchia delle nuove persone da conoscere verrà comunque ristretta geograficamente.

 

Bottiglia alla deriva di We Chat

 

L'ultima opzione social porta nel mondo digitale un vecchio gioco che, si dice, affondi le sue radici nell'epico mondo della pirateria. Con Bottiglia alla deriva, infatti, si potrà lasciare un messaggio (sia scritto sia vocale), chiuderlo in una bottiglia e affidarlo alla corrente virtuale di WeChat in attesa che un altro utente sia pronto a raccogliere la bottiglia e leggerne il messaggio. Potrebbe capitare, però, che questa funzione sia disabilitata: per abilitarla basterà entrare nel menu Impostazioni, scegliere la voce Funzioni e nella nuova finestra cliccare su Bottiglia alla deriva.

Nuovi contatti

Per aggiungere nuovi contatti si potrà far ricorso, così come accade in Whatsapp, alla propria rubrica: in questo modo chi è presente nella nostra lista contatti verrà automaticamente importato nell'analoga lista dell'app di messaggistica istantanea.

Per aggiungere nuovi contatti, comunque, non si è obbligati a scambiare i numeri di cellulare. Si potrà far ricorso, ad esempio, all'ID WeChat, nome che identifica univocamente ogni singolo utente della piattaforma. Per sceglierne uno, accedere a Impostazioni, Profilo e ID WeChat. Oppure si potrà creare e condividere sul web un biglietto da visita QR personalizzato: per crearlo, accedere come sempre alle Impostazioni e scegliere la voce Il mio biglietto da visita QR.

 

20 luglio 2013

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #whatsapp #wechat #messaggistica istantanea #cellulare #smartphone #tablet #app #applicazioni #ios #android #windows phone #symbian #blackberry #blackberry os

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.