L'algoritmo del matematico Sebastiano Vigna ha risolto un bug dei browser

L'algoritmo del matematico Sebastiano Vigna ha risolto un bug dei browser

La sua installazione sui dispositivi elettronici permetterà di risolvere un problema riscontrato in JavaScript, il linguaggio usato da tutte le pagine web per la generazione di numeri pseudocasuali
L'algoritmo del matematico Sebastiano Vigna ha risolto un bug dei browser FASTWEB S.p.A.

Sarà installato sui computer, tablet e smartphone di tutto il mondo l'algoritmo inventato da un matematico italiano per risolvere un bug emerso in JavaScript.

Il nuovo algoritmo xorshift128+ è stato sviluppato da Sebastiano Vigna, matematico dell'Università Statale di Milano, ed è stato adottato dai principali browser, come Chrome, Firefox e Safari. La sua installazione sui dispositivi elettronici permetterà di risolvere un problema riscontrato in JavaScript, il linguaggio usato da tutte le pagine web per la creazione degli effetti dinamici alla base del cosiddetto web 2.0. Il difetto riguardava la generazione di numeri pseudocasuali necessari a identificare le transazioni negli acquisti online o per introdurre casualità nei videogiochi.

La falla nel sitema è stata scoperta da una startup che si occupa di scommesse online. "Usando JavaScript per gestire il sito, è emerso che l'algoritmo estraeva numeri simili più spesso di quanto ci si poteva attendere, rischiando di identificare due scommesse diverse con la stessa sequenza di numeri", hanno denunciato. Il problema è comunque stato completamente risolto da Sebastiano Vigna con il nuovo algoritmo xorshift128+.

15 gennaio 2016

La Redazione
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail