JBuds Frames, le cuffie esterne da agganciare agli occhiali

JBuds Frames, le cuffie open-ear da agganciare agli occhiali

JLab presenta le cuffie open-ear da agganciare alle stanghette degli occhiali
JBuds Frames, le cuffie open-ear da agganciare agli occhiali FASTWEB S.p.A.

JLab sta introducendo un nuovo gadget audio Bluetooth progettato per essere agganciato alle stanghette dei vostri occhiali da vista o da sole. I JBuds Frames sono due moduli con altoparlanti rivolti verso il basso posizionati proprio fuori dalle orecchie. Fanno parte di una tendenza in ripresa dell'audio open-ear che di solito è stato il dominio degli occhiali da sole abilitati Bluetooth e delle bande a conduzione ossea.

Arrivano sul mercato per soli 50 dollari, il che si adatta a un'altra tendenza: la storia di JLab nell'offrire cuffie sorprendentemente economiche. Tuttavia, almeno fino a questo momento, la qualità audio per le cuffie open-ear non ha ancora raggiunto livelli di eccellenza.

I JBuds Frames sono due grandi moduli che si agganciano alle stanghette degli occhiali. A differenza delle soluzioni integrate, non c'è alcun tentativo di nascondere questi moduli negli occhiali. Vengono spediti con clip di diverse dimensioni in modo che possano adattarsi a più dimensioni di occhiali.

Per quanto riguarda l'audio, ogni unità ha un driver da 16 mm che secondo JLab non sarà "sentito da chi si trova nelle vicinanze". Questa è la premessa di base dell'audio open-ear: sebbene l'audio venga riprodotto appena fuori dalle orecchie, è diretto in modo tale che solo l'utente che lo utilizza sarà in grado di sentirlo. Potreste magari non ottenere la massima fedeltà, ma le vostre orecchie non saranno coperte, quindi potrete prestare attenzione al mondo che vi circonda.

I JBuds Frames hanno un grado di resistenza all'acqua IPX4, quindi dovrebbero essere adatti alla pioggia o al sudore. Hanno pulsanti per controllare il volume, accettare o rifiutare le chiamate e cambiare le impostazioni di equalizzazione. JLab dice che possono essere usati in coppia o indipendentemente, se doveste decidere di collegarli e usarne solo uno.

La durata della batteria è stimata in oltre otto ore di riproduzione audio, una buona cosa, date le dimensioni dei moduli. Non si presentano con una custodia di ricarica, bensì vengono spediti con un cavo speciale che si divide in due punti di ricarica magnetici.

Rispetto agli Amazon Echo Frames, i JLab Frames dovrebbero offrire la stessa comodità senza però chiedere di cambiare occhiali. La concorrenza c'è, ma le caratteristiche risultano spesso diverse, come ad esempio gli auricolari Bose Sport Open recentemente annunciati (e molto più costosi), che poggiano sulle orecchie, invece che sugli occhiali.

I JLab Frames saranno disponibili all'inizio della primavera del 2021, quindi avremo la possibilità di provarli presto.

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail