Fastweb

Quale smartphone scegliere tra iPhone X e Samsung Galaxy S9

Walkie Talkie Apple Watch Smartphone & Gadget #apple watch #apple Apple disattiva l'app Walkie Talkie sull'Apple Watch per un bug È stata scoperta una vulnerabilità nell'app Walkie Talkie di Apple che potrebbe consentire l'intercettazione e l'hackeraggio degli iPhone
ISCRIVITI alla Newsletter
Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
Quale smartphone scegliere tra iPhone X e Samsung Galaxy S9 FASTWEB S.p.A.
samsung s9 vs iphone x
Smartphone & Gadget
iPhone X e Samsung Galaxy S9 sono due tra i migliori top di gamma presenti sul mercato. Quale scegliere? E per quale motivo? Ecco il nostro confronto

Quando sul mercato vengono lanciati i nuovi top di gamma di Samsung e Apple è naturale per gli utenti andare alla ricerca di articoli che confrontano i due dispositivi. Quale è il migliore? Quali sono i pro e i contro dei due dispositivi? Con la presentazione dell'iPhone X (settembre 2018) e del Galaxy S9 (febbraio 2018), Apple e Samsung hanno lanciato sul mercato i due top di gamma che caratterizzeranno il mercato fino alla prossima estate, quando arriveranno l'iPhone X 2018 e il Galaxy Note 9. Il confronto tra due smartphone che utilizzano un sistema operativo differente non è mai troppo semplice, soprattutto in casi del genere in cui si parla di dispositivi che assicurano prestazioni elevatissime. Il sistema operativo influenza molto la scelta finale e rende difficile un confronto oggettivo. Per questo motivo baseremo le nostre valutazioni solamente sulle caratteristiche tecniche dell'iPhone X e del Galaxy S9, lasciando fuori tutto quello che deriva da Android e da iOS.

 

 

Il Galaxy S9 e l'iPhone X sono sicuramente tra i migliori dispositivi presenti sul mercato. Lo smartphone della mela morsicata ha portato nel mondo della telefonia alcune novità molto apprezzate, come ad esempio il notch, la tacca presente nella parte superiore dello schermo dove è presente la fotocamera frontale e i sensori per il riconoscimento del volto. Il Galaxy S9, invece, sotto il profilo del design porta pochissime novità (ad esempio la scocca è realizzata in alluminio 7003 che lo rende più resistente agli urti) e segue il solco tracciato da Samsung con il Galaxy S8. L'azienda sudcoreana ha accelerato lo sviluppo del device per contrastare l''uscita dell'Phone X, diventato in poco tempo il punto di riferimento nella fascia più alta del mercato.

 

 

Quale smartphone è migliore tra iPhone X e Samsung Galaxy S9? Quale dei due dispositivi acquistare? Cercheremo di dare una valutazione oggettiva dei due dispositivi, eliminando il confronto tra i due sistemi operativi mobile che sembrano essere simili, ma che in realtà sono profondamente diversi. Un utente Apple difficilmente abbandonerà il suo mondo per acquistare uno smartphone Android e lo stesso accade per i possessori di un dispositivo con l'OS del robottino verde. Ecco il confronto tra l'iPhone X e il Samsung Galaxy S9.

iPhone X vs Samsung Galaxy S9: prestazioni a confronto

Partiamo direttamente con una delle caratteristiche che sta maggiormente a cuore degli utenti: quale smartphone è più veloce? Trovare delle differenze sotto questo punto di vista nei dispositivi top di gamma è oramai impossibile, tutti assicurano prestazioni molto elevate e le differenze sono veramente minime.

Partiamo dall'iPhone X. Il chipset A11 Bionic si caratterizza per la presenza di un'unità dedicata all'intelligenza artificiale che migliora tutte le funzionalità dello smartphone, a partire proprio dalle prestazioni. Il processore è affiancato da 3GB di RAM e da una memoria da 64GB o 256GB a seconda del modello scelto (non espandibile). Il Galaxy S9 monta il chipset Exynos 9810 supportato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna, espandibili con una scheda microSD. Come detto le prestazioni di entrambi i dispositivi sono eccellenti, anche se secondo le applicazioni di benchmark l'iPhone X raggiunge vette più elevate. Nell'utilizzo quotidiano, però, il Samsung Galaxy S9 si fa preferire durante il multitasking, riuscendo a gestire meglio l'apertura contemporanea di 4-5 applicazioni.

iPhone X vs Galaxy S9: lo schermo

 

schermo galaxy s9

I migliori schermi disponibili sul mercato. Basta questa frase per capire la qualità raggiunta dalle due aziende sotto questo aspetto. Prima di parlare delle caratteristiche del display è necessario fare una piccola precisazione: entrambi gli schermi (sia quello presente sull'iPhone X sia quello del Galaxy S9) sono stati realizzati da Samsung.

Le dimensioni dello schermo è il motivo per cui si è scelto di fare un confronto tra il Galaxy S9 e l'iPhone X: entrambi montano un display con una diagonale da 5,8 pollici. L'iPhone X monta uno schermo OLED da 5,8 pollici con risoluzione 2436x1125 pixel e rapporto d'aspetto di 19,5:9. Il Galaxy S9 presenta un display AMOLED da 5,8 pollici con risoluzione 2960x1440 pixel e rapporto d'aspetto di 18,5:9. Differenza tra i due pannelli non ce ne sono, l'iPhone X ha in più il True Tone che regola in automatica l'intensità del bianco a seconda della luminosità dell'ambiente circostante.

iPhone X vs Galaxy S9: design ed ergonomia

 

 

Il design è la caratteristica distintiva dei due dispositivi. Entrambi hanno delle linee che li differenziano da qualsiasi altro dispositivo. L'iPhone X è uno degli smartphone più iconici degli ultimi anni, grazie alla presenza della "tacca" nella parte superiore dello smartphone che lo rende differente da qualsiasi altro dispositivo. Su tre lati lo smartphone è completamente senza cornici, mentre nella parte superiore c'è il notch che integra fotocamera e sensori per il riconoscimento del volto. La scocca è in alluminio, mentre la parte posteriore è in ceramica. Il Galaxy S9 ha un design più conservativo: dopo il successo ottenuto dal Galaxy S8, Samsung non ha voluto portare grandi cambiamenti. L'unica novità riguarda il materiale utilizzato per la scocca: alluminio 7003 che garantisce una maggiore resistenza agli urti.

Nella parte inferiore dell'iPhone X troviamo una porta Lightning, mentre sul Samsung Galaxy S9 c'è una porta Type-C e il jack audio da 3,5mm (che manca sul melafonino). Entrambi i dispositivi necessitano di un utilizzo a due mani e la parte posteriore è leggermente scivolosa e obbliga a stare molto attenti se non si vuole utilizzare una cover protettiva.

iPhone X vs Galaxy S9: comparto fotografico

 

 

La fotocamera è una delle caratteristiche che fa preferire uno smartphone rispetto a un altro. Prima di analizzare il comparto fotografico dell'iPhone X e del Galaxy S9 è necessario dire che tutti i top di gamma scattano oramai foto di ottima qualità. Anche in questo caso le prestazioni si sono appiattite ed è veramente difficile trovare differenze tra due dispositivi.

L'iPhone X monta una doppia fotocamera posteriore posta in verticale con il sensore principale da 12 Megapixel con apertura focale da 1.8 e sensore secondario (teleobiettivo) sempre da 12 Megapixel con f/2.4. Su entrambi gli obiettivi c'è lo stabilizzatore ottico dell'immagine. La fotocamera anteriore è da 7 Megapixel.

Il Samsung Galaxy S9 ha una sola fotocamera posteriore da 12 Megapixel con apertura focale variabile tra 1.5e 2.4 che si adatta automaticamente alle condizioni della luce. Il sensore fotografico anteriore, invece, è da 8 Megapixel con f/1.8.

Le immagini scattate dai due dispositivi sono di ottima qualità, con punte di eccellenza quando c'è molta luce. Il Samsung Galaxy S9 si fa preferire negli scatti al buio o quando c'è poca luce, grazie alla presenza di un sensore con apertura focale fino a 1.5. L'effetto bokeh è di ottimo livello su entrambi i dispositivi, con l'iPhone X che è leggermente migliore nelle sfumature. Anche per quanto riguarda i video stiamo parlando di due dispositivi di assoluta eccellenza. È possibile registrare filmati con risoluzione 4K a 60 frame al secondo e il Galaxy S9 permette anche di effettuare i super-slomo a 960 frame per secondo.

iPhone X vs Galaxy S9: sistemi di sblocco

 

face id iphone x

L'iPhone X non presenta il sensore per le impronte digitali (il TouchID) ed è stato sostituito dal FaceID, sistema di sblocco dello smartphone che utilizza il riconoscimento del volto. Per renderlo sicuro e affidabile, Apple ha sviluppato il sistema TrueDepth, dei sensori che scansionano il volto dell'utente e creano una mappa 3D del viso. Il Galaxy S9 non ha un sistema così avanzato per il riconoscimento del viso, ma rispetto al Galaxy S8 ha migliorato sia la scansione del volto sia il riconoscimento dell'iride. Nella parte posteriore è presente anche il sensore per le impronte digitali, che è stato posizionato al centro dello smartphone e non di lato come sul Galaxy S8.

iPhone X vs Galaxy S9: batteria

La batteria è il tallone d'Achille degli smartphone: difficilmente si arriva a completare una giornata intera senza dover ricaricare il dispositivo. L'iPhone X ha una batteria da 2716mAh e con il caricabatteria e il cavo in dotazione non è possibile utilizzare la ricarica rapida (bisogna acquistare degli accessori ad hoc); il Samsung Galaxy S9 ha una batteria da 3000mAh con il supporto alla Quick Charge. Con un utilizzo intensivo è necessario ricaricare entrambi i dispositivi prima di cena (con l'iPhone X che si scarica con qualche ora di anticipo rispetto al Galaxy S9). Con un utilizzo normale (4 ore di schermo e 1 ora passata sui social network) si riesce ad arrivare fino a dopo cena.

iPhone X vs Galaxy S9: le funzionalità

Cosa può fa pendere la scelta finale su uno smartphone piuttosto che su un altro? Le funzionalità extra. Sia Apple sia Samsung hanno voluto regalare ai propri utenti delle funzionalità che rendessero unici i loro dispositivi. Ma anche in questo caso, le funzionalità "uniche" sono molto simili tra di loro. Ad esempio, le Animoji presenti su iPhone X, sono molto simili alle My Emoji realizzate da Samsung. Si tratta di GIF animate realizzate utilizzando la realtà aumentata che permettono di rendere più divertenti le chat con i propri amici. La differenza è che le maschere che si possono utilizzare nelle Animoji sono presenti di default sull'iPhone X, mentre le My Emoji di Samsung si basano sul viso dell'utente (che viene scansionato tramite i sensori del Galaxy S9).

Quale scegliere tra iPhone X e Galaxy S9

 

confronto iphone x samsung galaxy s9

Prima di decidere quale dei due dispositivi è il migliore, è necessario parlare del prezzo. L'iPhone X parte da 1189 euro per la versione da 64GB e arriva fino a 1359 euro per il modello da 256GB. Il Samsung Galaxy S9 ha un prezzo di listino di 899 euro. Entrambi i dispositivi possono essere acquistati online a un prezzo di circa 100-150 euro inferiore rispetto a quello di listino.

Scegliere quale è il migliore tra l'iPhone X e il Samsung Galaxy S9 è tutt'altro che semplice. Si tratta di due dispositivi dalle prestazioni molto simili e che non presentano nessun tipo di problema o rallentamento. Inevitabilmente la scelta si deve basare su altri fattori, diversi dalle caratteristiche tecniche dei due dispositivi. Se siete alla ricerca di uno smartphone iconico che ha portato una ventata di freschezza nel mondo della telefonia la scelta migliore è l'iPhone X, anche a costo di perdere qualcosa sotto il punto di vista dell'ottimizzazione delle app (molte ancora non "digeriscono" il notch). Se invece siete alla ricerca di uno smartphone affidabile e che non ha nessun problema a supportare il multitasking più estremo, il Samsung Galaxy S9 è il telefonino che fa per voi.

 

22 marzo 2018

Copyright © CULTUR-E

Ti piace
questo
articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter

Riceverai settimanalmente le notizie più
interessanti sul mondo della tecnologia!

Inserendo l'indirizzo email autorizzi Fastweb all'invio di newsletter editoriali. Se non desideri più ricevere la newsletter, è sufficiente cliccare sul link presente in calce alle mail per richiederne la cancellazione. Condizioni di utilizzo.
TAGS: #iphone x #galaxy s9 #smartphone #samsung #apple

© Fastweb SpA 2019 - P.IVA 12878470157
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.